destinazione

Saigon – Tante cose meravigliose da vedere

Vietnam - Saigon - feature

Sai Gon – la seconda città pìu grande del Vietnam, è chiamata con un altro nome: la città di Ho Chi Minh – il nome del presidente che ha portato la liberità al popolo Viet. Non è uguale alle altre città, Sai Gon ha una bellezza differente che attira tanti turisti. Una città moderna ma anche antica, una città molto dinamico ma anche tranquillo. Esistono tante cose splendide che non ancora sappiamo. Per questo, se fa un viaggio in Vietnam, non va dimenticato questa città. Allora, facciamo una scoperta!

1. Il museo della storia Nazionale – un’onore dei Vietnamiti.

Indirizzo: via Nguyen Binh Khiem, distretto 1, città di Ho Chi Minh.

Il museo della storia Nazionale - Saigon Vietnam
Un turista sta guardando le immagini della guerra nel museo della storia nazionale – Foto: Luxury Travel Vietnam

Si può dire che il museo della storia naziole è il primo museo di Indocina, istituito il 23 agosto 1979. A quel tempo si chiamava Blanchard de la Brosse – il nome di un governatore della Indocina. Per molti anni, il museo della storia vietnamita è in continua espansione, adeguamento e sviluppo di belle arti. Il museo non solo mostra la storia della nostra nazione, ma mostra anche le caratteristiche culturali degli altri confini. Insieme al moderno sistema di visualizzazione e ai ricchi oggetti d’antiquariato e manufatti, il museo offre ai visitatori informazioni interessanti, utili e altrettanto importanti. Ci sono delle persone che ha detto: “ il museo è molto noioso, non ci sono tante cose interessanti da scoprire”. Però, per il museo della storia vietnamita, la risposta è no. In pratica, il museo è il tesoro del Vietnam, mostra una storia bella – un onore dei Vietnamiti.

Il museo aprì le sue porte al pubblico il 1 ° gennaio 1929. All’inizio il museo aveva solo 2.893 oggetti (per lo più collezioni di Holbé). Fino alla fine del 20 ° secolo, il museo ha più di 16.000 mostre . Su decisione del Governatore generale dell’Indocina, il Museo del Sud era in origine un museo di belle arti, storia, archeologia ed etnologia, sotto il controllo del governatore di Cocincina. Nel museo, si conserva tanti oggetti strani e misteriosi, e’ una destinazione immancabile per i turisti.

2. La cattedrale di Notre Dame – Uno spazio del Cristianesimo.

La cattedrale di Notre Dame- Saigon Vietnam
La cattedrale di Notre Dame , Saigon Vietnam – Foto: Luxury Travel Vietnam

Poco dopo che Sai Gon era la terra di Francia, i francesi costruivano una chiesa per servire come luogo di culto per i cattolici a Sai Gon. La chiesa fu costruita sulla strada luogo di culto, adorare per i credenti, la costruzione della cattedrale esprimeva il cattolicesimo e grandezza della civiltà francese prima dei coloni.

La cattedrale di Notre Dame è stata progettata specialmente e può resistere fino a 10 volte l’intera struttura della chiesa interna. La parte dietro è composto da parte principali, due secondari, seguiti da due palazzi per pregare. Con questo design, la cattedrale può ospitare fino a 1.200 persone. L’altare all’interno è scolpito in marmo monolitico squisito. 56 finestre in vetro con tanti colori diversi per creare una bella immagine. Tutte le linee, i bordi, i modelli sono in accordo con il romano e il gotico formale e dignitoso. Il campanile è come lo spirito della chiesa. C’erano solo due campanili. Nel 1895 c’erano 6 campane a 6 voci: gong, mi, son, la, si, appese a due campanili e due tetti furono aggiunti per coprire i due campanili da 21 m secondo il progetto del architetto Maestro Gardes.

Il parco è la parte all’esterno della cattedrale. Il centro del parco è la statua della Madonna della Pace, realizzata dalla scultura di G.Ciocchetti nel 1959. La statua è alta 4,6 m, pesa 8 tonnellate, fatto dal marmo bianco d’Italia. Si trova in posizione verticale, che regge il globo, sul globo con la croce, con gli occhi di Maria che guardano il cielo come una preghiera per la pace per il popolo e il paese del Vietnam. La cattedrale di Notre Dame non è solo una famosa architettura d’arte ma anche una testimonianza storica di Saigon. È esistito sin dalla guerra contro i francesi, è sempre rimasto orribilmente testimone dei cambiamenti, dei cambiamenti e dello sviluppo della città Ho Chi Minh  e del Vietnam. Attrae sempre milioni di turisti nazionali e stranieri ogni anno.

3. Il Palazzo della Indipendenza – Il simbolo di Saigon.

Se visita Saigon senza visitare il Palazzo della Riunificazione, è un grande peccato. Attrae i visitatori con le sue belle caratteristiche e un grande significato. Il Palazzo dell’Indipendenza ha anche altri due nomi: il Palazzo della Riunificazione e la Sala dell’Unificazione, in passato era il luogo di lavoro del Presidente della Repubblica del Vietnam. Nel 2009, è stato ufficialmente classificato come uno dei primi 10 monumenti nazionali del paese.

Palazzo della indipendenza - Saigon Vietnam
Palazzo della Indipendenza era la residenza e l’ufficio del Presidente della Repubblica del Vietnam – Foto: Luxury Travel Vietnam

Il palazzo è stato costruito su progetto dell’architetto Ngo Viet Thu composto da 3 piani principali, una terrazza, 2 soppalchi, 2 scantinati e una piattaforma di atterraggio per elicotteri. Ci sono più di 100 camere con decorazioni diverse, a seconda dello scopo di utilizzo come le sale di ricevimento, la sala riunioni, il soggiorno, la sala lettere, la sala giochi, la sala cinema, la galleria,… Il Palazzo della Riunificazione è considerato come una destinazione immancabile per i turisti che amano l’architettura e l’arte. La parte anteriore del palazzo è un prato ovale con un diametro di 102 m. I prati verdi creano un senso di calma e di freschezza quando i visitatori camminano attraverso gli ingressi. Entra al palazzo, sicuramente i turisti devono essere sorpresi per la decorazione perfetta, tanti oggetti con significato grande. In particolare, il palazzo conserva ancora molte preziose opere d’arte. In essi è presente un dipinto ad olio che descrive la scena rurale del paese dell’architetto Ngo Viet Thu completato nel 1966. Inoltre, a causa di fattori storici di artefatti come 843 carri armati, 390 carri armati e combattenti F5E hanno contribuito a rendere il palazzo della dipendenza a diventare una destinazione turistica più attraente nel cuore dei turisti. Ci vogliono circa 2 ore per esplorare tutto il palzzo, uno spazio aperto e significativo, vale a pena.

4. Un piccolo giro nei mercati belli di Saigon.

Una cosa molto interessante che dovete fare per il viaggio a Sai Gon è fare shopping. In generale, ci sono tanti mercati grandi e piccoli a Sai Gon, però qui vi presento solo due mercati più belli e antichi del Sai Gon da non perdere.

a. Il mercato Ben Thanh – il più grande di Saigon.

Ben Thanh si trova a Cua Nam, all’incrocio tra Phan Boi Chau, Phan Chu Trinh, Le Thanh Ton e via Quach Thi Trang, distretto 1 e il più antico mercato a Saigon. Il simbolo più importante del Ben Thanh è l’immagine dell’orologio all’estremità sud di questo mercato, come l’orologio del Big Ben a Londra. Ben Thanh ha una storia risalente agli inizi del diciansettesimo secolo, quando il mercato si trova vicino al fiume Saigon ed è il luogo di acquisto di piccoli commercianti. Nella guerra di resistenza antifrancese, il mercato si trova sulle rive del fiume di Ben Nghe, che è usato per servire visitatori e soldati nella città. Pertanto, il mercato si chiama mercato di Ben Thanh.

mercato di Ben Thanh - Saigon Vietnam
Mercato di Ben Thanh – un simbolo della città di Saigon – Foto: Luxury Travel Vietnam

Con un’area totale di oltre 13,000 metri quadrati, il mercato vende principalmente vestiti, tessuti, calzature, moda, prodotto artigianato, cibo fresco, frutta e fiori freschi. Inoltre, il mercato è molto ricco con snack bar, piatti nel sud. Tra gli stand, i visitatori sicuramente travolgeranno la diversità dei prodotti qui. Puoi trovare facilmente gli oggetti che ti piacciono da piccoli souvenir come collana, orecchini, portafogli, asciugamani,…al costume tradizionale o al paio di libri,…

Certamente non va dimenticato di parlare della cucina varia e ricca del mercato di Ben Thanh. Il “Che Saigon” – una zuppa di dolce non è strano alle persone in tutte le regioni, al mercato, sarai sopraffatto dalla lunga fila di bancarelle di tutti i colori del verde del mais, della banana gialla, del mais, del bianco latte di cocco, viola di taro, rosso di rugiada di melograno,…E soprattutto, al cancello numero 7 ha un negozio di “Che” oltre 40 anni specializzato nel “Che” del sud. Fate un giro al mercato Ben Thanh, potreste assaggiare tutto cibo strada pìu tipico del Sud del Vietnam. Se il mecato di giorno èabbastanza tranquillo, di notte a un aspetto totalmente diverso, èpiena dei luci, delle persone, dele bancarelle,… “ Luminoso e Vivace” sono due parole per descrivere il mercato di Ben Thanh quando la luna si alza. Sembra che questo sia il tempo reale del mercato. Molte attività commerciali, molti turisti e gente del posto da visitare, gustare il cibo, pronto a vivere con un “Sai Gon secondo” – Saigon di notte. Quando si tratta di Saigon, è necessario percepire e comprendere rapidamente: il digiuno del giorno è il lavoro, le preoccupazioni della vita e la velocità della notte sono i colori di partiti. Per questo, va a Sai Gon, non esplorare mercato Ben Thanh è un grande peccato!

b. Il mercato di Binh Tay – un luogo indimenticabile.

Cho Lon, noto anche come mercato di Binh Tay, è il famoso mercato di Saigon, l’area si estende dal distretto 5 al distretto 6. Un luogo con caratteristiche storiche audaci, cultura che ogni visitatore quando viaggia alla città di Ho Chi Minh deve visitare. Il mercato di Binh Tay è un grande mercato con quasi 100 anni di età. Oggi il mercato raggiunge 2300 bancarelle, vendono più di 30 articoli diversi, principalmente spezie, biscotti, marmellate, vestiti, scarpe, articoli per la casa … sono suddivisi in 5 aree distinte.

Mercato-Saigon-Vietnam
Foto di judithscharnowski su pixabay.com

È stato costruito da un ricco uomo d’affari cinese che vive in Vietnam chiamato Quach Dam. Il mercato è costruito in due anni e completato nel 1930. Precedentemente, in Cho Lon, Cho Lon era il principale luogo di scambio per i commercianti, ma in seguito altre persone si concentrano. Pertanto, il mercato sta diventando abbastanza ristretto da ospitare. Le autorità hanno pianificato di costruire nuovi mercati per creare uno spazio per le persone a fare affari ma non hanno trovato una terra adatta, fortunatamente c’è l’aiuto di Guo Dam. Si è offerto volontariamente per pagare la terra fino al completamento del mercato e ha solo chiesto al governo di costruire diversi blocchi di strade intorno al mercato con la sua statua dopo la sua morte.

Costruito secondo lo stile francese, ma con lo stile delle case cinesi con tetti di tegole, l’architettura è facile da vedere nelle pagode orientali. La torre principale del mercato è costruita in alto con orologio a 4 lati in modo che le persone in piedi su ogni lato possano guardare l’ora. Il mercato ha 12 porte ausiliarie e un ingresso principale della stazione degli autobus Cho Lon, estremamente comodo per il trasporto di merci. La cosa più speciale di questo mercato è la metà del mercato è il cortile arioso circondato da blocchi di case. Questo è anche il luogo in cui la statua della diga di Quach di cui sopra – che ha costruito il mercato. Circondato da stagni e stagni di pesce e diverse sedie in pietra per il resto del mercato.

Il mercato Binh Tay offre tutte le cose necessarie per la vita quotidiana dei vietnamiti. dal cibo, vestiti, frutta,…alle tavole, sedie… E certamente, i turisti vengono qui, possono comprare tanti souvenir carini come tessuto con tanti colori, spezie vietnamite,…

5. Scoperta della la strada di pedona “Nguyen Hue”.

La strada di pedona Nguyen Hue è da tempo diventata una destinazione non solo per attrarre turisti, ma anche per la popolazione locale di Saigon. Oltre alla strada principale, ci sono molte cose interessanti intorno alla strada che potresti non sapere ancora. Andiamo ad esplorare ogni angolo o tosse di questa bellissima strada pedonale!

La strada di Nguyen Hue è spesso considerata come una strada straniera, senza elettricità, senza spazzatura, e le strade sono ordinatamente allineate con vicoli pedonali ovunque. Questa lunga strada è lastricata di pietre di granito pulite e due fontane, il sistema di alberi e fiori è vivace. La sera, le luci qui e la luce dei ristoranti, dei ristoranti, dei caffè e dei frizzanti momenti scintillanti creano un’atmosfera meravigliosa. Quindi, per quelli di voi che sono appassionati di fotografia, come avere foto scintillanti, vieni qui e hai tutti i contesti necessari. È una strada molto vivace e ci sono tante attività, in particolare alla fine della settimana: fare le foto nella strada, partecipare ai giochi, godere i spettacoli speciali, camminare e ammirare le strada dei fiori Nguyen Hue, o vedere le librerie lungo alla strada,…

strada-perdona-Nguyen-Hue-Saigon-Vietnam
Foto: di @Nguyentuanhung su pixabay.com

Saigon Garden si trova sul fronte della Nguyen Hue, di fronte agli alberi verdi come un giardino reale. È un complesso di ristoranti, caffè, negozi di articoli da regalo, negozi di fiori, prodotti da forno, lussuosi … la più moderna Saigon. Seduto e bevendo una tazza di tè, nello spazio arioso e lussuoso, guardando l’attività sta accadendo nella strada pedonale, niente è perfetto di quello per un fine settimana delicato. Scatta una foto con “West Street” costruita all’interno. Inoltre, potete scoprire gli angoli dell’appartamento 42 Nguyen Hue. Quando Nguyen Hue Street è stato messo in funzione, il vecchio appartamento al 42 è diventato improvvisamente famoso. Sempre più ristoranti, caffè, negozi di moda … si sono affollati qui. Per scoprire tutti i negozi, ogni caffetteria in questo appartamento può richiedere diversi giorni. L’appartamento ha anche molti caffè famosi come “Saigon Oi”, Partea … Se ami la fotografia, questa è anche una posizione ideale nella strada Nguyen Hue.

Con ogni passeggiata, la bevanda è indispensabile per l’energia più veloce e più deliziosa. Sulla strada pedonale ci sono molte famose marche di tè al latte come Phuc Long, il famoso tè di cotone al Boo Coffee o il tè al latte ripieno di cioccolato al Slow and Chill Coffee. Poi “Banh Trang Tron”, panini al forno, crema con la forma degli animali, bingsu … tutti gli snack di Saigon sono concentrati proprio su questa strada. Basta camminare e attraversare le strade per trovare cibo attraente senza dover andare lontano. “Take away corner” è un paradiso del cibo, formata dall’idea di creare una piccola zona di cibo situata nella strada pedonale Nguyen Hue, la caffetteria soddisfa l’esigenza di gustare del buon cibo ma deve garantire la qualità. Questo negozio è sempre affollato di bambini piccoli.

6. Il centro di turismo “suoi Tien” – tanto divertente.

L’area turistica di Suoi Tien è stata costruita e rinnovata con lo scopo di combinare il turismo con l’educazione culturale storica e le radici etniche. L’area turistica – culturale di Suoi Tien è uno dei famosi luoghi di intrattenimento del fine settimana non solo delle persone della città di Ho Chi Minh ma anche di tutti i visitatori in patria e all’estero. Vieni qui, i visitatori potranno godere del paesaggio naturale: ci sono ruscelli, foreste, vasche per i pesci … sono combinati perfettamente in un ampio spazio verde, di grandi dimensioni. La zona è anche investito per costruire un complesso di intrattenimento con stili, architettura, generi di gioco sono incorporati nelle immagini e nella storia del Vietnam come Lac Long Quan – Au Co, l’imperatore Hung, la leggenda di centinaia uova, Son Tinh – Tuy Tinh, nove piani dell’inferno, quattro parti della convergenza Long – Lan – Quy – Phung, parco acquatico, in particolare il mare di Tien Dong – spiaggia artificiale prima in Vietnam. Questa è una grande attrazione per i visitatori della città di Ho Chi Minh e altri turisti locali.

Oltre alle opere storiche, culturali, ricreative e di intrattenimento, l’area turistica culturale Suoi Tien salva molti tipi di animali rari e preziosi come animali acquatici, scimpanzé, tigri, orsi, in particolare i coccodrilli con quasi 2.000 bambini per soddisfare le esigenze dei visitatori. Visitando la zona turistica di Suoi Tien, i turisti apprezzano anche la bellezza dell’acquario con centinaia di pesci che nuotano nel vetro.

Un progetto speciale che attrae molti visitatori da visitare, il gioco a Suoi Tien è l’area del mare di Tien Dong – l’unico modello di mare artificiale in Vietnam. Nella zona di Tien Dong il mare è progettato per costruire una catena montuosa alta 70 metri; è stato costruito maestoso, splendido con la gigantesca statua dello Spirito del Drago. La montagna è circondata dalla montagna di Au Co e dalle montagne lungo il nord, dalla montagna Huong Khu, da Thien Thuy, da Penglai … Tutti loro sono uno spazio di intrattenimento impressionante, sia moderno che audace e anche l’identità culturale nazionale.

Il centro turistico culturale è adatto per tutte le stagioni dell’anno. In estate, èun luogo ideale per evitare il caldo, in inverno al centro ci sono i servizi come i ruscelli caldi per soddisfare i turisti. Va al centro Suoi Tien, i turisti hanno l’opportunità di scoprire la cultura Vietnamita, dal passato all’oggi, le credenze splendide,… Si può dire che il centro turistico culturale Sui Tien e il centro pìu grande, pìu divertente per un viaggio a Sai Gon.

7. Un viaggio in barca lungo al fiume di Saigon.

Viaggiare sul fiume Saigon è una forma di turismo che non fa mai caldo per i turisti sia in patria che all’estero quando viene in città chiamata il nome del presidente – Ho Chi Minh. Certamente, questo diventerà una nuova tendenza per entrambi i turisti dal nuovo ed eccitante che porta. Quindi unisciti a noi per esplorare le navi da crociera sul fiume Saigon che puoi consultare su una crociera fluviale attraverso il seguente articolo.

Fiume di Saigon - Saigon Vietnam
Fiume di Saigon – Foto : Luxury Travel Vietnam

Sai Gon è la città in cui il fiume MeKong passa con nove influenti. Lungo il fiume, è la vita quotidiana delle persone locali. Fare il viaggio lungo al fiume con la nave, i viaggitori possono vedere direttamnte le attiviatà quotidiane delle persone locali, amminare la città di notte luminosa con le luci, non è troppo vivace e dinamica come di giorno, invece è molo tranquilla e romantica.

8. Tunnel di Cu Chi – un luogo della storia speciale.

Al passato, i tunnel di Cu Chi costituivano la base della resistenza, il sistema difensivo era saldamente radicato nel terreno del nostro popolo durante la guerra dell’Indocina e la guerra antifrancesi del Vietnam. È chiamato con il nome  “città interiore”, i tunnel di Cu Chi non solo hanno un sistema di gallerie a labirinto, ma anche molte stanze, cliniche, cucine, magazzini, sale di lavoro,… leggermente fuori dai cespugli nella foresta.

Galleria di Cu Chi - Saigon Vietnam
Nel passato , i tunnel di Cu Chi erano basi di resistenza e il sistema di difesa situato nel terreno del Vietnamiti durante la guerra – Foto: Luxury Travel Vietnam

Il centro di soccorso della fauna selvatica è il soccorso e il trattamento degli animali selvatici rimangono intrappolati o malati prima di rimetterli in libertà. La stazione di salvataggio si trova nel mezzo di Dinh e Ben, a circa 1 km dalla Sala Grande. Fin dalla sua istituzione, la stazione ha aiutato circa 3,600 animali di varie specie rare. Pertanto, prenditi un momento per visitare e sentire gli animali, e capisci anche il lavoro di protezione della fauna selvatica.

Visita tunnel: si può dire che questa è una grande esperienza durante la vostra visita ai tunnel di Cu Chi. Perché esplorerai ogni angolo del famoso tunnel del Vietnam e del livello internazionale. Il tunnel che visitate è lungo circa 120 metri e ha 2 piani, la maggior parte dei quali è stata estesa per una visione più confortevole. Soprattutto, dopo aver attraversato il tunnel, mangerai macinacaffè, picchiettando sale di sesamo e acqua potabile nella cucina di Hoang Cam. In questa zona vendono anche molti cibi e bevande per servire i turisti.

Ricostruzione della zona di guerra: se vuoi vedere l’intera guerra nel Tunnel di Cu Chi, vai in questa zona. Con i modelli vivaci, accompagnati dalla presentazione concisa e attraente, l’intera battaglia che ha usato è stata ricostruita senza perdere un dettaglio. Nella parte posteriore della sala si trovano le famose reliquie storiche del Vietnam come Ben Nha Rong, Hue Cittadella,la pagoda di un pilastro unico, il ponte Sai Go, Long Bien, My Thuan, e le isole Hoang Sa, Truong Sa…

La zona d’avventura: questa è l’area turistica più attraente e popolare. Dovrai pagare 50,000 VND/60 minuti per il costo del servizio. Ogni proiettile costa 3,000 VND/tablet, 1 cartuccia AK ha 25 proiettili, M16 è 20 proiettili e pistole corti ha 7 proiettili.

Area balneare che simula il Mar Orientale: dopo aver spazzato il tunnel e sparato, vieni nell’area di balneazione simulando il Mare Orientale per goderti le onde nell’acqua fresca. Dal tunnel, cammini per circa 15 minuti fino alla piscina. Il prezzo del biglietto è di 20,000 VND/persona.

Il frutto di An Trung: Dopo il bagno, puoi mangiare frutta fresca. Vieni al giardino di frutta Trung An per gustare i frutti più freschi. Inoltre, il rifugio è adatto anche alle famiglie per aprire un picnic, riposare prima di iniziare il nuovo viaggio.

9. Il porto di “Nha Rong” – Non solo il porto ma conserva anche la storia.

Orari di apertura: dalle 07:30 alle 11:30, pomeriggio dalle 13:30 alle 17:30.

I giorni di apertura sono da martedì a domenica.

Il porto “Nha Rong” era originariamente un grande porto commerciale di Saigon, costruito nel 1864 sul fiume di Saigon. Chiamato “Nha Rong” perché c’è un edificio con architettura occidentale, ma nella parte superiore è attaccato due draghi che dovrebbero essere chiamati la casa del drago. Questa è anche la prima costruzione francese dopo la cattura di Saigon. Il 5 giugno 1911, un giovane di nome Nguyen Tat Thanh scese dall’Amiral Latouche e Tréville chiese di lavorare come cuoco per l’Europa, segnando il punto di svolta per la liberazione nazionale del Vietnam.

Porto di Nha Rong - Saigon Vietnam
Il 5 giugno 1911, Nguyen Tat Thanh – zio Ho arrivò al porto di Nha Rong, lasciando ufficialmente con l’Amiral Latouche Tréville per trovare il modo per salvare il paese e il popolo del Vietnam – Foto: kienviet.net

Avendo passato tanti anni di alti e bassi con la storia della nazione, il porto Nha Rong è così orribile. Oggi, si trova al numero 1 via Nguyen Tat Thanh, distretto 4, città Ho Chi Minh, ed è il porto commerciale più trafficato del paese (nototcome il porto Sai Gon). I visitatori di Nha Rong Marina vivranno un porto ventoso con il porto di Bach Dang di fronte a loro. Di notte, l’area scintillante di fantasia, degna del nome “Perla dell’Estremo Oriente”.

La casa di dragone è una delle rare opere architettoniche francesi ancora conservate a Saigon. Dal porto di Thu Thiem o Bach Dang da occhi all’altro lato del fiume Saigon, troverete un antico edificio di architettura europea – asiatica combinato. Probabilmente non ci sono molti edifici nel paese che hanno questo stile chiaramente come il porto di Nha Rong. Dal 1954, dopo la sconfitta coloniale francese in Indocina, il porto di Nha Rong è assegnato al governo del Vietnam del Sud. A quel tempo, il tetto della casa fu rimodellato, i due draghi seguiti dalla luna del “due draghi intorno alla luna” sono rimpiazzati da un paio di nuovi draghi con la posa indietro. Negli anni di anti-francese e anti-americanismo, questo posto è stato scelto come il sito di molte manifestazioni, scioperi, incontri del popolo Viet.

Dopo essere stato restaurato al Museo della città Ho Chi Minh, questo posto ha attirato molti turisti da visitare con grande interesse per la storia del Vietnam dello zio Ho. Attualmente, il Museo ha 9 gallerie, di cui 6 specializzate in materiali e artefatti sullo zio, le altre 3 sono soggetti specializzati che servivano le esigenze e le missioni speciali nel tempo fissato.

10. Tour Vietnam: Introduzione generale del Luxury Ltd.

Luxury Travel Logo - Saigon Vietnam

Luxury Travel Co., Ltd., la prima compagnia di viaggi di lusso in Vietnam, ti offre viaggi di lusso spensierati, così tu e la tua famiglia potrete concentrarvi sul divertimento, non sui dettagli. Sfida le tue abilità nei campi da golf più spettacolari del paese. Assorbi il sole mentre ti leni dal rumore della rottura della risacca. Caccia alla couture dell’alta moda nelle più eleganti città del Vietnam. Immagina qualsiasi esperienza di vacanza che desideri; nominalo, lo consegniamo con stile. Luxury Travel Co., Ltd. (Vietnam), con sede a Hanoi, in Vietnam, è un’azienda vietnamita al 100% interamente registrata e di proprietà privata. È stata fondata da specialisti di viaggi di lusso sin dagli anni ’90, quando il Vietnam aveva appena aperto le sue porte al turismo mondiale.

La nostra azienda è un’agenzia di viaggi a servizio completo con licenza e accreditata e tour operator di lusso in entrata e in uscita. Siamo la prima compagnia di tour di lusso del Vietnam. La nostra azienda eccelle nei viaggi di lavoro e di piacere. Offriamo servizi non solo per i tour operator e agenti di viaggi, i pianificatori MICE ma anche per i viaggiatori indipendenti di tutto il mondo.

Quindi se stai preparando un tour scoprire Sai Gon – Viet Nam, contattaci subito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *