Top 10 templi in Vietnam

I templi sono tra le attrazioni più popolari del Vietnam, dove i viaggiatori possono ammirare architetture ben conservate e sperimentare la cultura  locale durante le proprie vacanze. Un paese prevalentemente buddista, ci sono migliaia di pagode e templi dedicati all’icona venerata. Il Vietnam è anche il luogo di nascita di una religione che si chiama “Cao Dai”, che combina insegnamenti e pratiche di diverse credenze, tra cui induismo, ebraismo, confucianesimo, cristianesimo, buddismo, taoismo e islam.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Luxury Travel Vietnam

Questa selezione di templi imperdibili del Vietnam elenca i siti nelle città moderne di Ho Chi Minh e Hanoi e anche località remote come Hue, Ninh Binh e Mui Ne. A differenza della maggior parte dei luoghi turistici in Vietnam, non è necessario pagare una tassa per entrare nella maggior parte di questi templi, ma le donazioni sono accolte calorosamente. I visitatori sono tenuti a vestirsi adeguatamente e a togliersi le scarpe prima di entrare nelle sale di preghiera.

1. La pagoda di Tran Quoc.

La Pagoda di Tran Quoc è la pagoda più antica ad Hanoi, risalente al regno del VI secolo dell’Imperatore Ly Nam De (544 – 548). Il santuario buddista ha subito diversi cambiamenti nel corso degli anni, in particolare la sua ridenominazione da An Quoc a Tran Quoc (che significa “protezione del paese”) dall’imperatore Le Huy Tong nel 17° secolo. Si trova al livello di 15 metri, la torre principale è composta da 11 livelli, mentre i suoi edifici circostanti includono una casa in cui si brucia l’incenso e un museo che ospita reperti storici. Puoi anche vedere statue intagliate in modo complesso risalenti al 1639, ognuna delle quali reca una caratteristica facciale unica.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 07:30 alle 18:00.

Indirizzo: Thanh Nien, Truc Bach, Ba Dình, Hanoi.

Numero di telefono: +84 4 3829 3869.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Luxury Travel Vietnam

2. Tempio di Cao Dai.

Il Tempio di Cao Dai, a circa 100 km a nord-est di Ho Chi Minh City, è un sito religioso che fu costruito negli anni ’30. Le persone della comunità di Cao Dai ritengono che in definitiva tutte le religioni siano uguali, combinando induismo, ebraismo, zoroastrismo, buddismo, taoismo, confucianesimo, cristianesimo… in una religione monoteista. Aperto al pubblico, ci sono cerimonie di culto quotidiane che si tengono ogni sei ore in cui è possibile scattare delle foto, con lunghe vesti bianche di seguaci laici e giallo, blu o rosso per i sacerdoti, mentre i vescovi hanno l’occhio divino ricamato sui loro copricapi.

Locazione: Villaggio di Long Hoa (100 km a nord-ovest di Ho Chi Minh City).

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Luxury Travel Vietnam

3. Pagoda di Bai Dinh.

La Pagoda Bai Dinh è un complesso di numerosi templi buddisti di Ninh Binh, dove puoi trovare 500 statue di Buddha finemente intagliate, tra cui una fatta di bronzo ed è alta 10 metri. Situato nella comune di Gia Sinh, è molto frequentato dalla gente del posto che cerca di rendere omaggio e farsi raccontare la fortuna dai monaci residenti. La pagoda di Bai Dinh non solo offre viste mozzafiato sulle montagne circostanti, ma puoi anche goderti una varietà di attività durante la tua visita, tra cui esplorare grotte ed escursioni attraverso la foresta di Ba Chua Thuong Ngan. 

Locazione: Comune di Gia Sinh, Distretto di Gia Vien, Provincia di Ninh Binh.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Phong Nguyen Huy – Pixabay

CONTATTACI

4. Tempio della letteratura.

Il Tempio della Letteratura è ampiamente considerato come una delle destinazioni turistiche più attraenti di Hanoi, offrendo un superbo esempio di architettura vietnamita in stile tradizionale. Costruito nel 1070 per onorare il Confucio, ospita un lago di letteratura, il Pozzo della chiarezza celeste, stele di tartarughe, padiglioni, cortili e passaggi che un tempo venivano usati dai reali delle dinastie Ly e Tran. Il Tempio della Letteratura funge spesso da sfondo per i servizi fotografici pre-matrimonio e di laurea, quindi visita la mattina presto se preferisci un ambiente più tranquillo. Si dice che un viaggio ad Hanoi senza visitare il tempio della letteratura è così come non mai toccato alla capitale del Vietnam. Per questo, non dimenticare di viaggiare questo luogo fantastico. 

Orari di apertura: 8:30 – 11:30 e 13:30 – 16:30 tutti i giorni.

Indirizzo: 58 Quoc Tu Giam, Van Mieu, Dong Da, Hanoi.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Luxury Travel Vietnam

5. La pagoda di Signora Celeste.

La Pagoda di Thien Mu ( si pùo tradurre in italiano “la pagoda di Signora Celeste”) si trova in cima di una collina appena fuori dal centro della città di Hue e offre viste mozzafiato sul fiume dei Profumi e sulla città imperiale di Hue. Una delle sue caratteristiche salienti è una torre ottagonale alta 21 metri chiamata “Phuoc Duyen”, che è stata costruita nel 1844 sotto il regno dell’Imperatore Thieu Tri. Nel frattempo, il santuario principale ospita sculture in legno di guardiani del tempio, statue di Buddha placcate in oro e una campana di due tonnellate gettata nel 1710. La Pagoda di Thien Mu era anche il monastero di casa del monaco buddista Thich Quang Duc, che si è auto immolato nel 1963 nel protesta contro la persecuzione dei buddisti da parte del governo del Vietnam meridionale in passato.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 07:00 alle 17:00.

Indirizzo: Kim Long, Huong Long Ward, Hue.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Luxury Travel Vietnam

6. Tempio di Van Thuy Tu.

Il tempio di Van Thuy Tu è il più grande e antico tempio dedicato a balene di Phan Thiet, con resti scheletrici di balene, pescherecci, cappelli conici e autentici manufatti della dinastia Nguyen. Costruito nel 1762 per commemorare Ca Ong (la pìu grande balena), i locali credono che le balene siano creature benevoli che proteggono i pescatori dalle intemperie e dai pericoli in mare. Oggi, questo piccolo tempio ospita i resti scheletrici di oltre 500 balene che hanno più di 100 anni, incluso uno scheletro lungo 22 metri che si ritiene sia stato il più grande del sud-est asiatico. 

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 07:00 alle 17:00.

Indirizzo: 54 via Ngu Ong, Phan Thiet.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Bùi Thụy Đào Nguyên – Wikipedia

7. Pagoda dell’Imperatore di Giada

La pagoda dell’Imperatore di Giada, nota anche come Pagoda delle Tartarughe, è uno dei cinque santuari più importanti di Ho Chi Minh City. Costruita all’inizio del XX secolo da una comunità cantonese emigrata dalla provincia di Guangzhou nel sud-ovest della Cina, questa pagoda è una raffinata rappresentazione del ramo buddista mahayanista praticato ampiamente in Vietnam. Aperto tutti i giorni, il tempio può essere occupato con la gente del posto che viene qui per pregare o fare offerte votive di fiori, nonché accendere candele e bastoncini d’incenso, offrendo un’atmosfera suggestiva al luogo. 

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 08:00 alle 17:00.

Indirizzo: 73 Mai Thi Luu, Distretto 3, Ho Chi Minh City.

Pagoda dell'Imperatore di Giada

Foto: Bùi Thụy Đào Nguyên – Wikipedia

8. Pagoda dei Profumi.

La pagoda dei Profumi è un drammatico complesso di templi che si ritiene sia stato costruito per la prima volta nel XV secolo. Questa serie di templi buddisti è costruita in una catena montuosa in un labirinto di vicoli scavati nella roccia, con foreste ricche e corsi d’acqua che scorrevano tutt’intorno. Situato a circa 60 km a sud di Hanoi, nelle montagne del Son, il viaggio qui è davvero un’esperienza in sé: per prima cosa devi fare un viaggio di due ore in auto o in autobus prima di viaggiare in barca fino ai piedi delle montagne. Dopo migliaia di piedini, davanti a te sono le pagode e templi buddisti meravigliosi. In Italia, non è diffuso il Buddismo, e quindi un viaggio nella Pagoda dei Profumi sarà un’esperienza diversa.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 06:30 alle 17:00

Locazione: Huong Son, My Duc, Hanoi

Pagoda dei Profumi.

Foto: Bùi Thụy Đào Nguyên – Wikipedia

9. Tempio di The To.

l tempio The To, fa parte del complesso dei monumenti di Hue, protetto dall’UNESCO, fu costruito dall’imperatore Minh Mang nel 1821 in commemorazione degli ex imperatori della dinastia Nguyen. Una delle strutture più ben conservate del complesso, questo tempio ancestrale ospita un padiglione ornato a tre livelli, vari oggetti personali e ritratti dei suoi 10 imperatori, nonché nove ciotole d’incenso dinastiche che furono gettate tra il 1835 e il 1836. Mentre i viaggiatori sono liberi di esplorare il sito del tempio, sono disponibili visite guidate per coloro che desiderano saperne di più sulla storia di Hue.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 07:00 alle 17:00.

Indirizzo: Le Huan, Thuan Thanh, Hue.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Lê Tấn Lộc – Wikipedia

10. La pagoda di Giac Lam.

La pagoda di Giac Lam, è stata costruita nel 1744, è il più antico tempio buddista di Ho Chi Minh City e, come tale, è stata elencata come importante sito storico dal Dipartimento della Cultura vietnamita nel 1988. Situata nel distretto di Binh Than, la pagoda è circondata da ampi giardini recintati e fronteggiati da statue di mitici draghi mentre la sua sala cerimoniale è dominata da una grande statua del Buddha Amitabha, che è circondato da cinque piccole incisioni. All’esterno, uno stupa alto 32 metri domina il terreno del tempio, che contiene una reliquia di Buddha ospitata all’ultimo piano.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 05:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 20:00.

Indirizzo: 118 Lac Long Quan, District 3, Ho Chi Minh City.

Top 10 templi in Vietnam

Foto: Tổng cục du lịch Việt Nam

Ufficio Centrale: Via Lac Long Quan, No.456, Distretto di Tay Ho, Hanoi, Vietnam
Phone: (+84) 243 9274120
Email: [email protected]
Hotline: (+84) 1234 68 69 96

Website: https://luxurytravelvietnam.com  (Inglese)
https://it.luxurytravelvietnam.com (Italiano)

Crea Il Vostro Viaggio!

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

DMCA.com Protection Status