Cultura e Storia

Le Usanze Tradizionali del Capodanno Vietnamita

tet in vietnam

“Tết Nguyên Đán” o semplice “Tết”  che signifca il Capodanno Lunare, una data sempre compresa tra il 19 gennaio e il 20 febbraio del calendario occidentale, ed il primo giorno dell’anno è la festa più importante e significativa per i vietnamiti. Si tratta di una occazione per i membri della famiglia si riuniscono insieme dopo lunghe giornate di dura lavoro ed approfondiscono l’amore della famiglia. Passando attraverso migliaia di anni, le usanze tradizionali vietnamite del “Tet” che sono ricca di identita tradizionale sono eterno. Adesso scopriamolo alcune usanze principali del “Tet” del Vietnam!

Tet in Vietnam

Prima del “Tet”

Primo di tutto si svolge la visita le tombe degli antenati al cimitero tra 23 e 30 dicembre del calendario lunare. Si riuniscono i membri della famiglia per pulire abbellire le tombe da fiori, incensi, frutta, ed invitare gli spiriti gli antenati di tornare a casa per l’accoglienze il “Tet”.

Con una speranza di trascorrere un anno fortunato tutte le case vengono pulite nel senso che l’anno nuovo con tutte cose nuove. Si apprende i quadri per “Tet” o il distico antico calligrafia sulla parete e si decora la casa con i vasi di fiori con i colori freschi come crisantemo gialle, rose… secondo l’atmosfera del festa..

tet in vietnam

Parlando di “Tet” del Vietnam, si è venuto in mente il fiore di pesco, il fiore giallo dell’albicocca e la pianta di Kumquat.

tet in vietnam

Ogni anno i vietnamiti hanno il rito di culto i Tao che sono i tre spiriti della terra presenti nel focolare di tutte le case nel 23 dicembre del calendario lunare. Nel questo giorno , i Tao salgono al cielo per riferire all’Imperatore di Giada gli avvenimenti dell’anno che sta per chiudersi. Le famiglie vietnamite preparano gli altari caricandoli di offerte e la carpa  per la partenza degli spiriti, nella speranza di un nuovo anno di pace e di fortuna.

Secondo antica concezione vietnamita si ritiene che sia necessario far uscire tutto il vecchio e il cattivo per far entrare il nuovo. Per questo i mercati di “Tet” è molto vivace. I vietnamiti vanno abitualmente al mercati e comprano molti merci quali i nuovi abbigliamenti, le decorazioni per “Tet”, i cibi e frutti, … In particolare la frutta è indispensabile nel “Tet” con i cinque tipi di frutta sull’altaro che si chiama “Mâm ngũ quả”. I nomi dei frutti di “Mam ngu qua” suonano come “spero di avere abbastanza da spendere”. Inoltre tra i piatti tradizianali buoni del Vietnam, un piattio indispensabile in Tet è Banh Chung ( la torta di riso quadrata) che ha forma quadrata e simboleggia la Terra (sotto l’antica concezione vietnamita).

tet in vietnam

Durante il “Tet”

Il “Tet” durano ufficialmente in tre primi giorni del nuovo anno.

Secondo l’usanza antica il momento in cui inizia un nuovo anno vietnamiti non escono a casa per aspettare una visitatore. Quest’ultima ha un importanza cruciale perche’ influenza al future dell’ospite nell tutto nuovo anno.

I riti di auguri di Capodanno e scambio di buste rosse contenenti soldi ( chiamato “mừng tuổi”) sono tipici della festa per il nuovo anno. Generalmente quando la progenie da i auguri di Capodanno ai propri genitori e nonni, le buste rosse vengono regalati dai propri genitori e nonni a loro. Di solito i soldi nelle buste sono nuove per avere un anno fortunato.

tet in vietnam

Nei primi giorni dell’anno nuovo tutti vietnamiti vanno alla pagoda e ai templi che sono luoghi di pace e tranquilla per pregare un buon anno, buona salute nel nuovo anno. Questa usanza è diventata una bellezza spirituale e culturale nella vita di ogni persona in Vietnam.

tet in vietnam

Nel momento del trasferimento del vecchio e il nuovo anno si sono scambiati i auguri con le parole di buon auspicio con entusiasmo e sincerità. “Felice anno nuovo” ( Chúc mừng năm mới) è la frase più bella per gli auguri di buon anno!

FELICE ANNO NUOVO!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *