Cultura e Storia

Top 12 musei storici da visitare in Vietnam e Cambogia per tour storico

museo nazionale di Phnom Penh musei storici vietnam cambogia

I. Perché si dovrebbe scegliere Vietnam e Cambogia per un tour storico

Il Vietnam e la Cambogia sono due paesi famosi con le proprie storie lunghe ma interessanti nel sud-est asiatico. Se siete gli appassionati per la storia, volendo vivere i tempi nel passato, visitare i musei è una scelta perfetta. “I musei sono fatti non per essere visitati, ma per essere sentiti e vissuti“, dice Orhan Pamuk. Perché il museo non è solo un luogo da visitare ma contiene anche una migliaia di preziose conoscenze, ha un profondo significato storico nonché un significato educativo. Ogni immagine, ogni artefatto rappresenta  un periodo storico che porta molte storie toccanti, emozioni. E le seguenti tappe sono le destinazioni che vi suggeriamo per un tour storico in questi 2 paesi.

1. Museo dei residuati bellici a Ho Chi Minh

museo dei residuati bellici a ho chi minh musei storici vietnam cambogia
Museo dei residuati bellici a Ho Chi Minh | Foto: Luxury Travel Vietnam

Considerato uno dei migliori e più completi dedicati alla guerra vietnamita a Ho Chi Minh, questo museo comprende la verità della storia, ed è la collezione delle foto fortissime e dati preziosi di 2 guerre in Vietnam, prima la guerra con i francesi e poi la guerra contro Stati Uniti. Ci sono 2 parti del museo: una parte per l’esposizione e una parte all’interno. Al  museo sono esposti carri armati statunitensi, velivolo, caccia, elicotteri e altre macchine di guerra e pesante artiglieria all’esterno. All’interno della moderna e della spoglia struttura museale, accanto alle immagini tristi cimeli, si vede la ricostruzione delle gabbie per tigri utilizzate dal governo del Vietnam meridionale per imprigionare e torturare i prigionieri politici e prigionieri. Per ideali politici un sacco di persone sono morte in modo orribile, tra cui soprattutto i civili. Visitare questa tappa ti aiuta a capire le atrocità commesse ai danni di questo popolo, il Vietnam dato che questo Paese è stato devastante dal l’effetto del napalm che ha provocato dei danni gravissimi alle persone nate deformi, per non parlare delle torture inflitte ai vietnamiti. Da non perdere la visita di questo luogo e da ricordare!

2. Museo di storia militare del Vietnam ad Hanoi

Questo museo è uno dei 6 musei nazionali del Vietnam, quindi questo dimostra l’importanza di tale museo nella storia vietnamita. Il museo sulla storia militare del Vietnam, dove scoprite che da quando sono nati come entità nazionale si sono sempre dovuti difendere da mille invasioni, asiatiche ed extra asiatiche. E’ molto interessante sia l’esterno, dove sono esposti mezzi ed aerei sovietici, cinesi, francesi e americani che l’interno per gli appassionati di storia. Vi sembra di vivere i tempi della guerra.  All’interno del museo, è raccontato l’accerchiamento e la disfatta delle truppe francesi a Dien Bien Phu, che ha segnato la fine del colonialismo francese in Indocina. Nel passeggiare all’esterno dove ci sono tutti i residui bellici o all’interno dei padiglioni stracolmi di fotografie dell’epoca bellica, sembra di sentire le urla che si alzavano durante le manifestazioni contro la guerra vietnamita, sormontata dal gracidare delle mitragliatrici o dal volteggiare degli elicotteri. Forse le uniche parole che  possono venirvi sono orribile ed impressionante! Insomma una visita per riflettere sul flagello della guerra merita.

3. Museo nazionale di storia del Vietnam

Questo museo  è situato nel quartiere vecchio , proprio nel cuore della capitale di Hanoi. Costruito nei primi anni del 20° secolo, già scuola francese, il museo nazionale della storia vietnamita  diventa uno dei più architettonicamente notevoli musei fusione coloniale con successo francese e elementi di design tradizionale vietnamita. Ora il museo è costituito da due corpi: in realtà lo stesso museo nazionale, e si trova a cinque minuti a piedi l’ex museo della rivoluzione vietnamita, che in precedenza era indipendente. Ora entrambi i musei funzionano con un unico programma e sono visitabili con un unico biglietto. Questo museo nazionale contiene una delle più complete esposizioni, raccontare la storia del Vietnam più di mille anni fa e la storia contemporanea. Ordinato, con bei giardini attorno, è distribuito su due piani, con reperti dall’epoca preistorica, passando per tutte le dinastie imperiali, fino all’indipendenza dai francese del 1945. Il museo piuttosto ricco con alcuni pezzi unici e un’ottima illuminazione per apprezzarli.

4. Il Museo Etnografico del Vietnam

Il Museo etnografico del Vietnam è una delle destinazioni perfette per esplorare e conoscere la storia e anche la cultura più generale dei 54 gruppi etnici in Vietnam, insieme ad altri gruppi etnici nel sud-est asiatica e il mondo attraverso un sistema di artefatti, immagini, documentari, spazi architettonici, …

Le collezioni comprendono oggetti della vita quotidiana, arte sacra e profana, gioielli ed offrono un eccellente panorama della vita tradizionale di tutti popoli presentati qui. L’armonia tra l’impronta della storia, la cultura nazionale e lo spazio moderno contribuisce a far entrare il Museo Etnografico nella lista dei principali gruppi dei più attraenti musei asiatici.

5. Il museo di Ho Chi Minh

Il Museo di Ho Chi Minh è il luogo in cui conservare i manufatti associati al presidente Ho Chi Minh – l’orgoglio del popolo vietnamita, che incarna la bellezza, la giustizia e lo spirito di lotta per l’indipendenza e la libertà del paese. Il museo si trova direttamente dietro il mausoleo di Ho Chi Minh. Gli oggetti esposti nel museo sono finalizzati alla generalizzazione, alla descrizione, a raccontare la vita e la carriera del presidente Ho Chi Minh, uniti allo sviluppo del popolo vietnamita e all’umanità specialmente nelle due guerre contro la Francia e l’America. Oltre a mostrare e ricreare la sua carriera di combattente, il Museo espone e introduce opere letterarie di rilievo di Ho President, o articoli e documenti sul grande leader.

6. Il museo della scultura Cham

Il museo della scultura Cham musei storici vietnam cambogia
Il museo della scultura Cham | Foto: Luxury Travel Vietnam

Il “Museo della scultura Cham” che si trova sul lungomare di Da Nang. Questo museo raccoglie oggi la collezione più completa di sculture Cham del Vietnam, circa 300 opere originali in pietra arenaria e terracotta che illustrano l’evoluzione dell’arte della popolazione Champa dal VII al XV sec. Il museo è ospitato in un edificio, ispirato alla tipica architettura dei templi Cham.

Al Museo della scultura Cham avrete l’occasione di osservare le sculture di dee e dei e manufatti storici che risalgono a più di 1000 anni fa. Questa attrazione culturale, che potrete visitare durante il viaggio a Da Nang, ospita una vasta collezione di opere d’arte dell’antico regno Champa. Spostatevi tra sale e gallerie in cui sono esposte figure in arenaria, terracotta e bronzo. Grazie a quello, potete vedere la storia e lo sviluppo del regno di Champa.

7. Museo del genocidio di Tuol Sleng

Museo del genocidio di Tuol Sleng musei storici vietnam cambogia
Museo del genocidio di Tuol Sleng | Foto: Luxury Travel Vietnam

Il Museo del genocidio di Tuol Sleng è un museo situato a Phnom Penh, Cambogia, testimonianza del genocidio cambogiano. Nel 2009 l’UNESCO ha inserito questo museo nell’elenco delle memorie del mondo. Il Tuol Sleng è stato sede di una scuola superiore fino al 1975, quando i khmer rossi l’hanno requisito e trasformato nell’Ufficio di Sicurezza 21 (S-21) che era un centro di tortura, di interrogativo e anche di esecuzione. Visitare questo museo vi aiuta a conoscere meglio la storia della Cambogia e in particolare dei Khmer rossi e Pol Pot con molto forti le testimonianze fotografiche che si trovano in questo museo. Delle 14,000 persone note per essere entrate in questo luogo però solo 7 sopravvissero. Ognuno dei quasi 6,000 ritratti S-21 che sono stati recuperati racconta una shock storia, rassegnazione, confusione, sfida e orrore. La visita è come un pugno nello stomaco, tutto riporta alla drammaticità del luogo e alle violenze che si sono consumate nel suo interno del museo, le celle claustrofobiche e le sale di tortura. Insomma è un luogo che tutti dovrebbero visitare per ricordare o per comprendere quanto la pazzia umana possa portare a conseguenze disastrose, sicuramente toccante e commovente.

8. Museo dei resti di guerra della Cambogia (The Cambodia war remnant museum)

Il museo si trova a Siem Reap, in Cambogia. È sul terreno dei grandi templi, tra cui Angkor Wat, che serve da posto di comando militare e prigione durante la guerra civile cambogiana e il Regno dei Khmer Rossi sotto controllo di Pol Pot. Questo museo è stato avviato attraverso la cooperazione con l’esercito cambogiano. Il museo racconta molto più di quanto ci si conosce la guerra in Cambogia e come risultato di tutte le terribili incidenti con le mine. Il War Remnants Museum è un piccolo museo all’aperto che contiene una vasta gamma di materiali militari risalenti al passato della Cambogia. All’interno del museo sono differenti oggetti, artefatti conservati nel periodo bellico. Le informazioni descrittive vi mostrano cosa è successo nel passato e quante gentili le persone sono al giorno d’oggi. Inoltre, c’è un display che illustra le operazioni di eliminazione dei campi minati. Il sito include anche una tomba comune dell’era dei Khmer rossi.

9. Il Museo Nazionale di Angkor

Il Museo Nazionale di Angkor musei storici vietnam cambogia
Il Museo Nazionale di Angkor | Foto: Il Museo Nazionale di Angkor

Nella città di Siem Reap, nel quartiere omonimo, si trova un museo molto importante. Il Museo Nazionale di Angkor si trova a 1.5 chilometri dalla città andando in direzione dei famosi templi di Angkor Wat e di Angkor Thom.

Si tratta un museo archeologico dedicato alla raccolta, conservazione e presentazione dei manufatti di Angkor, anche per fornire informazioni e formazione sulla storia, sull’arte e sulla cultura della civiltà Khmer, con collezioni principalmente del periodo dell’Impero Khmer tra il IX e il XIV secolo.

Scopri una delle antiche civiltà più grandi del mondo percorrendo otto gallerie, ciascuna corrispondente a una delle principali dinastie Khmer. La collezione, ben congegnata, è arricchita da supporti multimediali e interattivi e, grazie all’audio guida in più lingue, potrai comprendere come e perché ebbero origine gli antichi templi e le città vicine.

10. Il museo di Kampot

Il museo di Kampot, inaugurato nel gennaio 2015, è ospitato nell’antica casa del Governatore locale. Un luogo interessante da visitare di per sé, per la sua bella architettura coloniale, che espone alcune vecchie foto dell’area di Kampot.

Il museo comprende attualmente tre elementi:

  • Una serie di 6 grandi pannelli raffiguranti le pietre miliari nella storia della provincia di Kampot. Periodi preferiti, dovuti all’esistenza di fonti, sono il periodo pre-angkoriano, dal diciottesimo al diciannovesimo secolo, il periodo coloniale sotto il regime del protettorato e il periodo contemporaneo.
  • La presentazione di 38 foto sulla storia di Kampot.
  • Una dozzina di pezzi archeologici trovati nella regione di Kampot. La maggior parte del periodo pre-angkoriano. Oggetti archeologici messi a disposizione dalla Direzione Regionale delle Belle Arti.

Un museo da visitare per saperne di più sulla storia di questa affascinante cittadina.

11. Il museo nazionale di Cambogia

Il museo nazionale si trova a Phnom Penh, capitale della Cambogia, è il principale museo archeologico e storico della Cambogia dove ospita la più ricca collezione di sculture khmer esistente (più di 5,000 oggetti d’arte).

All’interno del museo sono presenti manufatti come la più grande collezione d’arte Khmer del mondo, nonostante il centro storico Khmer tendesse ad essere oscurato dal complesso di Angkor e dai relativi musei di Siem Reap. Il Museo Nazionale della Cambogia contiene una miniera di conoscenze sulla cultura e la storia del paese e della gente della Cambogia attraverso diversi periodi. È il luogo più dettagliato per mantenere il processo di difficoltà e lottare per l’indipendenza nazionale, dando alle persone nuova vita, libertà di felicità e condizioni di sviluppo come oggi.

I turisti che visitano il Museo Nazionale della Cambogia, oltre alle visite turistiche, guardano le loro storie e comprendono di più sulle persone qui.

12. Il museo di Battampang

Battambang è una delle più grandi città della Cambogia (popolazione di circa 250 mila persone, il secondo più grande dopo di Phnom Penh .Se visiti la città di Battampang, non perderti il ​​museo di Battampang. Questo museo sfoggia splendidi architravi del periodo di Angkor e statue provenienti da tutta la provincia di Battambang, Phnom Banan e Sneng compresi. Le spiegazioni sono in Khmer, Inglese e Francese.

Il museo ha un’interessante collezione di reliquie Khmer, molte risalenti a 1000 anni fa, ma l’etichettatura è al meglio delle ipotesi. Un’anticamera è particolarmente interessante. È dotato di tabelloni con interviste ai sopravvissuti delle atrocità dei Khmer Rossi, insieme con le foto delle loro famiglie, sopravvissuti e persi, e le immagini dei campi di schiavitù dei Khmer Rossi.

II. Perché scegliere Luxury travel per il vostro meraviglioso tour

Luxury Travel Logo - Hotel Vacanza estiva

Luxury Travel Vietnam è un’azienda turistica che offre i servizi lussuosi con la migliore qualità. Vi offriamo i tour più buoni in Indocina: Vietnam, Laos e Cambogia. La bellezza dei nostri prodotti è che illustrano la conoscenza, la sofisticatezza e il stile per il servizio che è lo standard per i nostri esperti di viaggio espatriati e locali. Per questo, se avete l’intenzione di fare un viaggio in Indocina, contattateci subito. Con gli nostri itinerari flessibili, potete anche creare il vostro viaggio preferito con noi!

Contattarci

Ufficio Centrale: Via Lac Long Quan, No.456, Distretto Tay Ho, Hanoi, Vietnam
Phone: (+84) 243 9274120
Email: [email protected]
Hotline: (+84) 1234 68 69 96
Website: https://luxurytravelvietnam.com (Inglese)
https://it.luxurytravelvietnam.com (Italiano)

Crea Il Vostro Viaggio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *