Luxury Travel

Guida di viaggio per Thailandia


Quando è il momento migliore per visitare la Thailandia?

E 'molto dipende dalle priorità di ogni singolo viaggiatore. Qualcuno potrebbe desiderare solo il sole e le spiagge con poca preoccupazione per il costo e la testa lì durante l'alta stagione.

Altri su un budget limitato, o semplicemente desiderano evitare la folla, potrebbero preferire di andare durante la stagione delle piogge. Con un sacco di offerte speciali di hotel in offerta, è possibile ottenere gli alloggi di lusso a prezzi molto bassi.

Poiché non c'è una risposta semplice alla domanda, speriamo che il seguente calendario vi auiterà a decidere quale mese sarebbe pìu adatto.

Gennaio a Marzo

Questo è il più popolare (e di conseguenza il più costoso) periodo per visitare la Thailandia. L'umidità è al minimo per l'anno e le temperature sono leggermente inferiori rispetto al normale, con una media intorno a 32 ° C da Bangkok verso sud. Nel nord, la temperatura può scendere molto più bassa durante la notte, ma durante il giorno, calde giornate di sole sono la norma.

Se si desidera andare lì in questo periodo dell'anno  prenotare il vostro alloggio e I voli di almeno tre mesi di anticipo è consigliabile per essere sicuro di ottenere le tariffe aeree più basse e più ampia scelta di camere. Nei luoghi più popolari, come Phuket, è comune per i migliori alberghi al completo da diversi mesi di anticipo. Se lascia fino all'ultimo minuto, poi di solito si può ancora trovare un posto decente per stare, ma è più difficile e le scelte possono essere limitate.

Gennaio è il picco mese dell'anno, alberghi spesso caricano più del doppio le tariffe che fanno altre volte, anche se il valore migliore è possibile nel mese di febbraio e di più in marzo. L'altro aspetto negativo per alcune persone saranno le strade affollate e i locali notturni, oltre l'aumento del traffico, che in alcuni punti rende le cose semplici come attraversare una strada piuttosto un lavoro di routine.

April

Aprile

Questo è l'ultimo mese prima dell'inizio della stagione delle piogge, e spesso il mese più caldo dell'anno. E 'anche il mese delle feste "Songkran", dove i cittadini thailandesi celebrano il loro nuovo anno bagnando con entusiasmo l'altro (e turisti) con l’acqua fredda. Non c’è nulla di simile in nessun'altra parte del mondo, e in quanto attira un gran numero di turisti, aspetta le grandi folle e l’aumento dei prezzi. Per la maggior parte dei visitatori, è un momento di divertimento incredibile, ma se non siete disposti a partecipare, essere pronti a rimanere nella vostra camera d'albergo per tutto il giorno, perche’ non sarete possibile ottenere lontano lungo la strada prima di essere completamente assorbiti. Siete stati avvertiti!

Maggio a Agosto

Questi sono di solito i più piacevoli mesi della stagione delle piogge. L'umidità sarà aumentarsi, la temperatura si stabilizzerà intorno ai 35 ° C e pioggia sarà probabilmente un evento quotidiano. Tuttavia, un modello comune può essere un giorno mescolato nuvoloso / soleggiato con una tempesta di pioggia intensa che dura per un paio d'ore nel tardo pomeriggio, quindi sulla base della vostra fortuna, è ancora possibile ottenere una buona abbronzatura.

Con l'alta stagione che le folle si sono assentati, questo può essere un momento straordinariamente rilassante per visitare. Abbondano gli sconto ovunque, dagli hotel che offrono offerte speciali, ai

Settembre e Ottobre

I mesi più piovosi sono da settembre a ottobre con umidità molto elevata. Anche se potete ancora prendere un po 'di bel tempo, l'unico vero vantaggio per la scelta di questi mesi è che potete ottenere strutture molto belle a prezzi straordinari.

Novembre e Decembre

Questo è l'inizio della stagione, e le piogge dovrebbero chiarire. Il livello di umidità dovrebbe scendere, ma non può essere garantito il funzionamento in quel modo, così un elemento di fortuna si applica. Eppure, è una scommessa abbastanza sicuro che vi ottenete buone macchie solari e calme giornate limpide. I numeri del turismo aumenteranno, ma sono ancora molto al sotto di gennaio e febbraio.

Questi mesi possono offrire il meglio di entrambi i mondi, con un clima molto piacevole, i numeri moderati di turisti ed I buoni prezzi.

ARRIVO NEL REGNO DI THAILANDIA

In aereo

Bangkok è una delle più grandi hub d'aria in Asia, quindi è molto ben collegata al resto del mondo. Oltre l'aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, gli aeroporti di Chiang Mai, Hat Yai, Koh Samui, Phuket e Pattaya sono serviti da voli internazionali direttamente. Consultate i nostri consulenti di viaggio di lusso o il vostro locale agente di viaggi per gli itinerari, le tariffe e la disponibilità sui voli per la Thailandia.

Via Terra

Thailandia confina con il Myanmar a nord-ovest, il Laos nel nord-est, la Cambogia ad est e la Malaysia a sud.

Da Laos:

Il ponte di amicizia attraverso il fiume Mekong tra Vientiane e Nong Khai è l'incrocio più trafficato. Il secondo ponte d’amicizia Thai-Lao ora collega Savannakhet con Mukdahan. E 'anche possibile attraversare i confini in Houey Xai / Chiang Khong, Nakaxeng / Kaenthao, Pakxan / Bungkan, e Thakhaek / Nakorn Phanom.

Da Myanmar

I visitatori possono attraversare in Thailandia da Tachileik a Mae Sai (Chiangrai) e da Kawthoung in Ranong. Per i posti di frontiera a Mae Sot / Myawaddy e Passo delle tre Pagoda a Sangkhlaburi / Payathonzu, gli stranieri possono accedere solo dal lato tailandese, quindi sarà impossibile attraversare in Thailandia dal Myanmar in questi punti.

Da Cambogia:

Ci sono sei posti di frontiera che collegano la Thailandia e la Cambogia. L'autostrada che collega Siem Reap ed i templi di Angkor porta a Aranyaprathet via Poipet ed è un incrocio popolare.

Da Malaysia (Malesia)

Ci sono quattro incroci che collegano la Thailandia con la Malesia: Padang Besar e Sadao in provincia di Songkhla, Betong in provincia di Yala e Sungai Kolok in Province Narathiwat.

Le formalità di arrivo

All’arrivo in Thailandia, tutti i visitatori devono compilare un modulo di ingresso / uscita tra cui una dichiarazione in dogana. E 'importante che la vostra copia di questa forma è al sicuro con il passaporto, mentre in Thailandia ed è presentato ai funzionari doganali e di immigrazione alla partenza. Nel caso in cui vi desiderate ottenere il visto pre-organizzati al momento dell'arrivo, si prega di procedere al banco visto e leggere la sezione visti di seguito.

Se avete prenotato un trasferimento da Luxury Thailand Travel, vi forniremo con informazioni su dove incontro con la guida / autista, anche un numero di telefono 24 ore per essere utilizzata in caso di difficoltà.

Trasferimento all’arrivo da Luxury Travel Srl Thailandia

I clienti che hanno prenotato un trasferimento avranno un incontro da un rappresentante in possesso di un’insegna di Luxury Thailand Travel con il gruppo del cliente o il nome visualizzato chiaramente.


Si prega di notare che Suvarnabhumi è un singolo aeroporto terminale con tre ingressi dalla zona di sicurezza nella sala arrivi pubblico. Arrivi nazionali entreranno attraverso la Porta A, mentre gli arrivi internazionali entreranno attraverso la Porta B o C.

Dopo aver eliminato l'immigrazione, il recupero dei bagagli e passando attraverso la dogana, vi prego di continuare alla sala degli arrivi dove la vostra guida vi aspetterà con un cartello con il vostro nome.

VALUTA E CAMBIO VALUTA

L'unità Thai della moneta è il baht, con 1 baht diviso in 100 satang. Le banconote sono in tagli da 1.000 (beige), 500 (viola), 100 (rosso), 50 (blu), 20 (verde) e 10 baht (marrone). Le monete sono costituiti da 25 Satang, 50 Satang, 1 baht, 5 baht e 10 baht. Le bollette valute principali e gli assegni di viaggio sono incassati facilmente in alberghi, negozi turistici, tutte le banche provinciali, centri commerciali e cambiavalute. Gli assegni dei viaggiatori sono meglio cambiati nelle banche (è necessario il passaporto). Tassi di cambio presso le banche o cambiavalute autorizzati sono migliori di quelli di alberghi e grandi magazzini. Qualsiasi quantità di valuta estera può essere portata nel paese ed i visitatori possono prendere in valuta estera fuori della Thailandia, ma non più a quella dichiarata nella dichiarazione doganale effettuato all'arrivo. I viaggiatori che lasciano Thailandia possono prendere non più di 50.000 baht a persona in valuta tailandese.

Carta di credito:

Le carte di credito sono ampiamente accettate. Per le schede perse chiama:
American Express Tel: (662) 273 5100 or (662) 273 0022
Diners Club Tel: (662) 238 2920 or (662) 238 2680
Master Card Tel: (662) 256 7326-7
Visa Tel: (662) 256 7326-7

BANCOMAT

Bancomat per il prelievo Thai Baht sono ampiamente disponibili nei principali aeroporti, centri commerciali, alberghi, e quasi tutte le banche di provincia in Thailandia. Per la maggior parte delle banche non c’è un prelievo massimo di 20.000 THB per operazione, tuttavia, diversi prelievi possono essere effettuati in un solo giorno. Chiedi la vostra guida per un aiuto quando è necessario individuare un bancomat.

ORARI COMMERCIALI  a THAILANDIA

La maggior parte delle aziende sono aperti dal Lunedi al Venerdì. Gli uffici governativi sono dalle 08:30 alle 16.30, con un po 'di chiusura per pranzo dalle 12:00 alle 13:00. Molti rivenditori e agenzie di viaggio sono aperti anche il Sabato e la maggior parte dei negozi sono aperti anche la domenica. I nostri Luxury Travel orari di ufficio sono 9:00-18:00 tutti i giorni e domenica dalle 10:00 alle 16:00 .

WIFI E INTERNET

Internet caffè sono ampiamente disponibili in tutto il mondo e sono trovati facilmente nelle principali paesi e città. I prezzi sono ragionevoli, ma possono variare da 10 - 60 baht all'ora. In molti internet caffè, è possibile acquistare le carte telefoniche internazionali prepagate per chiamare da un computer ad un telefono fisso o cellulare in tutto il mondo. La maggior parte dei Internet caffé è dotata di webcam, cuffie e microfoni. Hotspot Wi-Fi sono sempre più disponibili presso la maggior parte degli alberghi e spazi pubblici di Bangkok. Molti alberghi hanno anche centri commerciali con PC connessi a Internet o in camera accesso a banda larga. Si prega di notare che questo servizio non è sempre libero e le tariffe sono generalmente più economico a Internet caffè.

ELETTRICITÀ

Thailand utilizza 220V (50 cicli al secondo), ma le spine non sono standardizzati. Si consiglia di portare un adattatore universale

DIVERTIMENTO

Ci sono un sacco di opzioni di intrattenimento in Thailandia, e ristoranti, bar e discoteche sono aperte fino a tarda notte / prime ore del mattino. Una grande varietà di ristoranti sono in offerta, con tutto da tailandese, cinese, italiano, francese, fast food e più

FUSO ORARIO

 

Come in Vietnam, la Thailandia è il GMT + 7 di tempo, e non funziona su un sistema legale.

FOTOGRAFIA

Foto in via di sviluppo i laboratori sono comuni a Bangkok e nel resto della Thailandia, fornendo normali film di stampa, anche i film di qualità professionale (come pellicole diapositive). Le foto digitali possono essere facilmente scaricate e caricate su un CD-ROM nel caso in cui si esaurisce la memoria.

POSTA MAIL

Cartoline sono venduti in tutti i principali siti turistici e francobolli sono disponibili presso gli uffici postali e alcuni banchi reception dell'hotel. Una cartolina costa 15 baht per inviare all’ Europa e può richiedere fino a due settimane per raggiungere il paese di destinazione.

MEZZI DI TRASPORTO

Chi ha una valida licenza di guida internazionale può noleggiare e guidare una macchina. I segnali stradali e le mappe sono comunemente visualizzati nella lingua inglese e compagnie internazionali di autonoleggio come Avis e Hertz operano anche nelle principali destinazioni turistiche come Chiang Mai, Pattaya, Phuket e Samui. E 'anche facile noleggiare un auto con autista.

Ci sono diverse opzioni per andare in giro nella città. I diffusi tuk tuk a tre ruote sono divertenti per i trasferimenti brevi, mentre taxi con tassametro offrono una piacevole (ed economico) corsa di aria condizionata. A Bangkok, il trasporto pubblico include una Skytrain e della metropolitana sotterranea, che sono facili da usare, a prezzi ragionevoli e legame più importanti zone turistiche. Si tratta di un ottimo modo per evitare gli ingorghi infami della città.

Mancia:

La mancia non è una pratica usuale in Thailandia, anche se sta diventando sempre più comune. La maggior parte degli hotel e ristoranti aggiungono il costo del servizio del 10% per la tariffa di bolletta. I tassisti non richiedono una mancia, ma il gesto è apprezzato e una mancia di 10-20 baht è accettabile per portatori.

Negoziare

I prezzi fissi sono la norma nei grandi magazzini, ma la maggior parte degli altri posti negoziare è prevedibile. In generale, è possibile ottenere una cifra finale compresa tra 10-40% in meno rispetto al prezzo iniziale. Molto dipende dalla vostra abilità e l'umore del negoziante. Ma ricordate,I Thailandesi apprezzano le buone maniere e un senso dell'umorismo. Con pazienza e un ampio sorriso, non potete solo ottenere un prezzo migliore, ma fare shopping come arte.

V.A.T Rimborsi: I visitatori che entrano nel Regno con un visto turistico hanno diritto ad un rimborso del V.A.T. 7% sui beni acquistati presso i punti vendita registrati.

THAI LINGUA

La lingua più parlata in Thailandia è thailandese, un linguaggio complicato con un alfabeto unico. Accanto ai numerosi dialetti della tribù della collina, altre lingue parlate sono Lao, Khmer e cinese. La maggior parte delle persone thailandesi, soprattutto nelle grandi città, parlano inglese e turisti non dovrebbero avere problemi con la comunicazione in questi settori.

IL CALENDARIO THAI

Thailandia ha adottato il calendario occidentale di dividere l'anno in giorni, settimane e mesi, utilizzando i nomi tailandesi per queste unità. Anni sono numerati secondo l'Era buddista (BE), che ha avuto inizio 543 anni prima dell'era cristiana. Pertanto, per esempio 2007 AD è BE 2550.

Le feste nazionali della Thailandia sono generalmente legati a tradizioni religiose o agricole e seguono il calendario lunare, quindi le date di alcune delle feste cambiano ogni anno. Per le date precise delle vacanze lunari e luoghi del festival, controlla www.tourismthailand.org

SERVIZI MEDICI

Tutte le destinazioni turistiche e capoluoghi di provincia hanno ospedali e cliniche gestito da medici e infermieri ben addestrati. In caso di emergenza, un'ambulanza può essere chiamata da qualsiasi ospedale privato.

Vaccinazioni:

Come in molti altri paesi, i visitatori non hanno bisogno di vaccinazioni a meno che non provengono da o passano attraverso una zona contaminata designata

Ambasciate e consolati stranieri in TAILANDIA

La maggior parte delle ambasciate e dei consolati principali si trovano all'interno della città di Bangkok. Quindi, se avete bisogno di sostituire un passaporto smarrito, guardate al sito web  http://tourismthailand.org/travel-information/travel-information-79-1.html

COSA FARE E NON FARE IN TAILANDIA

La monarchia: Thailandesi hanno una profonda, rispetto tradizionale per la famiglia reale, e un visitatore deve fare attenzione a mostrare rispetto per il re, la regina e I bambini reali.

Religione: I visitatori devono vestire in modo ordinato in tutti i santuari religiosi. Non dovrebbero mai metere in topless, o in pantaloncini, pantaloni caldi o altro abbigliamento inadatto. È accettabile indossare scarpe quando si cammina intorno il composto di un tempio buddista, ma non all'interno della cappella dove è mantenuta l'immagine principale del Buddha.

Ogni immagine di Buddha, grande o piccolo, rovinato o no, è considerato come un oggetto sacro. Non salire mai sul uno a scattare una fotografia o fare qualsiasi cosa che potrebbe indicare una mancanza di rispetto. I monaci buddisti sono proibiti toccare o essere toccati da una donna, o di accettare qualsiasi cosa dalla mano di uno. Se una donna deve dare qualcosa a un monaco, deve dare prima a un uomo, che poi lui presenta.

Sociali Norme: Thailandesi normalmente non stringono la mano quando si salutano l'un l'altro, ma invece premono i palmi delle mani in un gesto di preghiera simile chiamato un "wai". In generale, una persona più giovane “wai” una persona anziana, che poi restituisce il gesto.

Thailandesi considerano la testa come la parte più alta del corpo, in senso letterale e figurato. Pertanto, evitate di toccare le persone sulla testa e cercate di non puntare i piedi verso persone o un oggetto. E 'considerato molto maleducato. Le scarpe devono essere rimossi quando si entra in una casa privata thailandese.

Le dismostrazioni pubbliche di affetto tra uomini e donne sono disapprovate.

  • Attenzione alle persone non autorizzate che offrono i loro servizi come guide. Per tutte le informazioni turistiche, contattate Autorità turismo di Thailandia, Tel: 1672. Per informazioni su Bangkok, contattate  Ufficio del Turismo Bangkok Metropolitan, Tel: 0 2225 7612-4.
  • Osservate tutte le normali precauzioni in materia di sicurezza personale, anche la sicurezza dei vostri beni. Camminare da solo su strade tranquille o aree deserte non è raccomandato. Assicurarsi che tutti gli oggetti di valore, denaro, gioielli e biglietti aerei siano adeguatamente protetti da perdite. I visitatori che necessitano di assistenza in materia di sicurezza, pratiche non etiche, o altre questioni, dovrebbero chiamare la Polizia Turistica a Tel: 1155.
  • Lasciare la spazzatura in un contenitore per rifiuti. L’Amministrazione Metropolitana Bangkok è strettamente rispettata la legge, nel tentativo di mantenere la città pulita e sana. Una multa sarà imposta su una persona che sputa, scarta le mozziconi di sigaretta, o butta i  rifiuti nelle aree comuni.
  • Non farti coinvolgere con la droga. Le pene per reati di droga sono molto gravi in Thailandia
  • Non sostenere ogni sorta di maltrattamento di animali selvatici. Non acquistare prodotti o souvenir a base di animali selvatici tra cui rettili come serpenti, varani, e anche guscio di tartaruga e avorio. Evitare i ristoranti locali paternalistico che servono prelibatezze di animali selvatici. E 'contro la legge di macellare animali per il cibo in Thailandia.

CIBI THAILANDESI

IL cibo tailandese è noto per il suo utilizzo entusiasta di erbe e spezie fresche (piuttosto che secchi), anche la salsa di pesce. Invece di un singolo piatto principale con contorno trovato nella cucina occidentale, un pasto completo Thailandese consiste tipicamente di un singolo piatto o Khao riso con molti piatti complementari serviti contemporaneamente.

Il riso è un componente di base della cucina tailandese, come è nella maggior parte delle cucine asiatiche. Il pregiato, profumato riso al gelsomino è indigeno in Thailandia. Questo, naturalmente aromatico di riso cresce in abbondanza nel mosaico verde di risaie che coperta pianure centrali della Thailandia. Il suo aroma non ha somiglianza con il dolce profumo dei fiori di gelsomino, ma, come i fiori di gelsomino, questo riso è prezioso e fragrante, una piccola delizia di tutti i giorni. Riso al vapore è accompagnato da curry altamente aromatici, mescolate patatine fritte e altri piatti, che incorporano a volte grandi quantità di peperoncino, succo di lime e citronella. Curry, mescolare patatine fritte e altri possono essere versato sul riso per creare un unico piatto chiamato Khao rad gang, un pasto popolare, quando il tempo è limitato. Riso appiccicoso khao neow è una varietà unica di riso che contiene un equilibrio insolito degli amidi presenti in tutto il riso, facendolo cuocere fino a una consistenza appiccicosa gradevole. E 'il pane quotidiano di riso Laos e sostituto ordinario nel nord rurale e Nord-est cucina tailandese, dove L’influenza della cultura Lao è forte.

Tagliatelle, conosciute in tutto le parti del sud-est asiatico con il nome cinese kwaytiow, sono popolari pure, ma vengono solitamente come piatto unico, come  Pad Thai o zuppe delle tagliatelle. Molte cucine cinesi sono adattate per soddisfare il gusto Thai, come ad esempio khuaytiow rue, un amaro e piccante zuppa di riso-tagliatelle.

C’è un piatto unico Thai chiamata "nam prik", che si riferisce ad una salsa di peperoncino o pasta. Ogni regione ha le sue versioni speciali. Si prepara schiacciando insieme peperoncini con vari ingredienti come aglio e gamberetti pasta con un mortaio e pestello. E 'poi spesso servito con verdure come cetrioli, cavolo e fagioli cantiere a lungo, sia crudo o scottati. Le verdure vengono immerse nella salsa e mangiate con il riso. Nam Prik può anche essere semplicemente mangiato da solo o con il riso, in un po 'di fusion Thailandese e occidentale, spalmata sul pane tostato.

La cucina thailandese è generalmente mangiata con una forchetta e un cucchiaio. Le bacchette sono utilizzate raramente, principalmente per mangiare  le zuppe. La forchetta, che si tiene nella mano sinistra, è usata per spalare il cibo nel cucchiaio. Tuttavia, si tratta di una pratica comune per i thailandesi e dei popoli della tribù della collina del Nord e del Nord-est a mangiare riso appiccicoso con la mano destra, rendendo in palline che sono immersi in contorni e mangiati. Musulmani thailandesi anche spesso mangiano i  pasti con solo la mano destra.

Spesso il cibo tailandese è servito con una varietà di condimenti piccanti per incoraggiare il piatto. Questo può variare da pezzi peperoncino secco, peperoncino a fette in aceto di riso, ad una salsa di peperoncino rosso piccante come il prik nam  sopra.

STORIA THAILANDIA

Nel corso della sua storia 800 anni, Thailandia può vantare il primato di essere l'unico paese a sud-est asiatico non essere mai stato colonizzato

 DESTINAZIONI THAILANDIA

CENTRALE E ORIENTALE THAILANDIA

Ci sono 26 province che compongono la centrale e orientale della Thailandia, e Bangkok è uno di loro. Geograficamente, questo è il cuore della Thailandia, che si estende da Lop Buri, nel nord e coprende la ciotola di riso delle Pianure centrali di tutto il fiume Chao Phraya. Più a sud, l'area comprende le coste est e ovest del superiore Golfo di Thailandia.

Questa è zona agricola più fertile della Thailandia, un paesaggio ampio di risaie, frutteti e piantagioni. Più di 1.000 anni fa, i coloni tailandesi si sono spostati dal nord, sostituendo gradualmente Mon e Khmer hanno influenzato e stabilito le comunità a Lop Buri poi a Sukhothai, prima di fondare un regno durato 417 anni, con Ayutthaya come la sua capitale. Quando i Burmesi hanno distrutto Ayutthaya nel 1767, la capitale si trasferisce a Bangkok.

La regione centrale ha una storia drammatica, ed è stata la sede degli antichi templi, i campi di battaglia, molte rovine, e le sue due capitali (Ayutthaya e Bangkok) sono un fascino continua per i visitatori. Le coste del mare orientale e occidentale alla estremità meridionale della regione anche attirano un gran numero dei visitatori ogni anno. I residenti di Bangkok trascorrono il lungo fine settimana godendo l'atmosfera rilassante al mare, mentre I turisti da tutto il mondo scoprono i piaceri della vita da spiaggia tropicale.

In Oriente, a 400 chilometri di costa si estendono da Chon Buri a Rayong, con alcune delle più belle spiagge in Asia. Pattaya, con una vasta gamma di resort, alberghi e pensioni, è il suo centro. Se siete alla ricerca di un'esperienza più rilassante, viaggiate più lungo la costa di Rayong o Ko Samet, e le belle isole del Parco Nazionale di Ko Chang vicino al confine con la Cambogia.

Sulla costa occidentale, le località di Cha-am e Hua Hin attraggono i viaggiatori internazionali che preferiscono l'atmosfera ancora rilassata più sofisticato.

Lontano dal mare, nel nord-ovest della regione, è Kanchanaburi, ci sono le foreste montagne, le cascate, le grotte, i parchi nazionali e le riserve naturali, al confine con il Myanmar fornisce alcuni dei paesaggi più affascinanti della Thailandia.

Le 26 province della costa orientale e centrale sono Ang Thong, Bangkok, Chachoengsao, Chai Nat, Chanthaburi, Chon Buri, Kanchanaburi, Lop Buri, Nakhon Nayok, Nakhon Pathom, Nonthaburi, Pathum Thani, Phetchaburi, Phra Nakhon Si Ayutthaya, Prachin Buri, Prachuap Khiri Khan, Ratchaburi, Rayong, Sa Kaeo, Samut Prakan, Samut Sakhon, Samut Songkhram, Saraburi, Sing Buri, Suphan Buri e Trat.

A NORD

Il nord è la culla della prima civiltà thailandese e ha molti siti di interesse archeologico e culturale. Le persone del Nord sono famose per la loro cortesia e l’ospitalità, e la regione è anche nota per la sua varietà di tradizioni culturali. Molti turisti provenienti dalle province circostanti convergono su Chiang Mai per l'annuale Festa Songkran, e di Sukhothai per Loi Krathong.

Il Nord si divide in due aree distinte, la pianura del basso Nord da Nakhon Sawan a Sukhothai, e dal nord superiore di montagna ai confini di Myanmar e Laos. Le catene montuose lungo i confini sono mozzafiate, con le cascate ed i fiumi impetuosi ideali per il rafting. È anche la casa di molte persone di collina etnica.

La regione ha tre stagioni, caldo da marzo a maggio, umido da giugno a novembre e fresco da dicembre a febbraio. Tuttavia, in alto sulle montagne, freddo può spesso significare molto freddo.

La nazione thailandese ha le sue origini nel Nord, in città-stato che sono state via  incorporati nel regno Lanna centrata sulla Chiang Mai. Sukhothai divenne la prima capitale della Thailandia, ma l'influenza degli stati Lanna del Laos e il Myanmar può essere vista chiaramente nell'architettura e la cucina del Nord.

La collina popolo nomade della regione ha perseguito il proprio corso, spostando avanti e indietro attraverso le frontiere. Ci sono sei principali gruppi tribali, Karen, Hmong, Lahu, Mien, Akha e Lisu, ciascuno con le proprie uniche costumi e l’abbigliamento. Oggi, sono regolati in villaggi sulle montagne, una grande attrazione per i viaggiatori.

La maggior parte dei visitatori stranieri considera la  Chiang Mai, la capitale del nord, come un base per visitare le tribù etniche, le attività di avventura morbide ed i negozi. Più a nord ancora, Chiang Rai e Mae Hong Son sono i centri per il rafting, il trekking e le visite di villaggi tribali. A sud, il parco storico a Sukhothai è una meta fondamentale per tutti coloro che desiderano scoprire di più sulla storia e la cultura della Thailandia.

Le 17 province che compongono il Nord sono Chiang Mai, Chiang Rai, Tak, Kamphaeng Phet, Lampang, Lamphun, Mae Hong Son, Nakhon Sawan, Nan, Phayao, Phetchabun, Phichit, Uthai Thani, Phitsanulok, Phrae, Sukhothai, e Uttaradit.

A NORD-EST

Il nord-est della Thailandia, un vasto altopiano che copre quasi un terzo del paese, è generalmente noto come Isan. Si estende a nord fino al fiume Mekong che divide la Thailandia dal Laos, e al sud e termina presso la catena montuosa Dong Rek lungo il confine con la Cambogia.

E 'nota per essere una regione arida con terreno di scarsa qualità, ma per il turismo, Isan è una delle destinazioni più interessanti del paese con molte abitazioni dell'età della pietra e del bronzo e I manufatti, e diversi templi importanti che sono un lascito del grande impero Khmer.

I santuari di arenaria sono attrazioni turistiche, in particolare i siti superbamente restaurati nei parchi storici di Phimai a Nakhon Ratchasima e Phanom Rung in Buri Ram. Il grande complesso del tempio a Khao Phra Viharn in Si Sa Ket, al confine con la Cambogia, è ora accessibile al pubblico dopo un lungo periodo di isolamento.

Gli insediamenti dell'età del bronzo a Ban Chiang nella provincia di Udon Thani forniscono le prove affascinanti del lavoro dei ceramisti locali circa 5.000 anni fa. La ceramica rossa e bianca (con i disegni di impronte digitali caratteristici) sono considerate  i primi vasi di creta.

Due dei parchi nazionali più amati della Thailandia (Khao Yai, Phu Kradung e Phu Rua in Loei) sono in Isan. Altre importanti attrazioni includono i villaggi in Khorat e Khon Kaen, dove la bella seta è tessuta a mano. Isan è una regione relativamente povera, il cui il reddito principale è da agricoltura, e molti dei giovani nei villaggi migrano verso la città. Ma gente Isan hanno un carattere distintivo e il dialetto e una cultura vigorosa, con le loro antiche tradizioni ancora riflettono in numerosi feste uniche nella regione

Con la sua posizione strategica al confine con Laos e Cambogia, Isan ha negli ultimi anni, salito a diventare un utile punto di partenza per i viaggi avventurosi per destinazioni lungo il possente fiume Mekong. Ci sono stati importanti sviluppi nel settore delle infrastrutture per accogliere ciò che è previsto per essere un boom del turismo.

Viaggio nella regione è stato migliorato dalle compagnie aeree nazionali con I voli regolari per gli aeroporti regionali, e non è più impossibile trovare gli alloggi di lusso, soprattutto nelle grandi province di Khon Kaen, Udon Thani Nakhon, Ratchasima e Ubon Ratchathani.

Il Nord-Est è composto da 19 province: Amnat Charoen, Buri Ram, Chaiyaphum, Kalasin, Khon Kaen, Loei, Maha Sarakham, Mukdahan, Nakhon Phanom, Nakhon Ratchasima, Nong Bua Lamphu, Nong Khai, Roi Et, Sakon Nakhon, Si Sa Ket, Surin, Ubon Ratchathani, Udon Thani e Yasothon.

A SUD

Questa regione si estende verso sud lungo una stretta penisola che giace tra il Mar delle Andamane sul lato ovest e il Mar Cinese Meridionale a est. E 'una terra ricca dall'abbondanza delle sue risorse naturali, la fertilità del terreno, la diversità della sua gente e la sua redditività commerciale.

Il Sud è composta da 14 province da Chumphon del nord verso il confine con la Malaysia, 1.200 chilometri da Bangkok. Ha una linea costiera lunga su entrambi i lati, con le spiagge di sabbia e le

La costa orientale del Golfo di Thailandia sembra sempre di essere più rilassata, con le lunghe, ampie baie e il mare calmo. La costa delle Andamane tende ad essere più robusta e esilarante, con le sue strane rocce calcaree e le scogliere.

L’avvenimento di due monsoni significa che il clima differisce dal resto della Thailandia. Il monsone di sud-ovest spazza la costa occidentale e il Mar delle Andamane da maggio ad ottobre, mentre il monsone nord-est si muove attraverso il Golfo di Thailandia da novembre a febbraio. La penisola forma una barriera in modo che la pioggia cade raramente su entrambe le coste contemporaneamente.

La zona era una parte del Srivijaya dell'Impero buddista, ma in seguito passò sotto il dominio di Ayutthaya e poi Bangkok. Le influenze cinesi e malesi hanno giocato un ruolo importante nella composizione culturale della regione. La più a sud si va, più forte è l'influenza della Malesia, con un dialetto simile al malese, anche una predominanza delle comunità musulmane e le moschee. I campi di riso lasciano il posto alle piantagioni di gomma, e le operazioni di stagno minerarie cinesi diventano evidenti.

La costa attrae la maggior parte dei turisti, anche se Samui, nel Golfo di Thailandia sta crescendo in popolarità come il luogo di vacanza rilassante con la possibilità di prima classe immersioni sulle isole Tao e Pha-Ngan.

La costa delle Andamane offre le scelte più sofisticate in provincia isola di Phuket, il luogo di villeggiatura premier della Thailandia. Tuttavia, le affascinanti formazioni rocciose e le isole al largo a Phang-nga, Krabi e Trang sono estremamente popolari per le immersioni e le opportunità di vela che offrono.

Le montagne, I fiumi e le foreste nei parchi nazionali l'interno della penisola sono anche guadagnando la popolarità con eco-turisti, come si può vedere con il crescente numero di spedizioni safari a piedi, in elefante e in canoa.

Il Sud della Thailandia è costituito da 14 province: Chumphon, Krabi, Nakhon Si Thammarat, Narathiwat, Pattani, di Phang Nga, Phatthalung, Phuket, Ranong, Satun, Songkhla, Surat Thani, Trang e Yala.

 

DESTINAZIONI BALNEARI THAILANDIA

  • Spiaggia Phuket
  • Spiaggia Pattaya
  • Spiaggia Hua Hin
  • Spiaggia Ko Samui
  • Spiaggia Krabi
  • Spiaggia Phi Phi

GOLF IN THAILANDIA

Se siete alla ricerca dei lunghi viaggi golf di lusso inThailandia, le mazze da golf o solo le brevi vacanze di golf, la Thailandia ha alcuni dei migliori corsi internazionali di tutto il mondo, i progettati da alcuni dei migliori golfisti internazionali del mondo. Troverete I campi da golf nella maggior parte delle città, con il migliore è a Bangkok, Pattaya e Phuket. Altri sono a Chiang Mai, Hua Hin e Khao Yai. Molti golfisti tailandesi credono che il migliore e più conveniente golf può essere trovato in Hua Hin. Essendo una favolosa vacanza al mare resort, chi può biasimarli?

Il problema più grande che potete avere è che potrebbe non essere sempre conveniente per giocare se il tour non è riservato in anticipo, quindi appena arrivati e in attesa di riproduzione potrebbe non essere così facile come si sarebbe potuto aspettare. Le Tasse verdi possono variare da 500 a 1.000 baht per ogni turno durante il fine settimana.

Se sei un appassionato golfista e gioca in Thailandia spesso, perché non applicare per un "THAIGOLFER CARD" (formalmente conosciuto come il "THAIGOLFER PRIVILEGE CARD")? Questa è la carta sconto golf premier della Thailandia, che offre tutti i tipi di benefici,   anche alcuni grandi omaggi di valore. La carta consente di accedere a circa 50 campi da golf intorno Thailandia. È possibile contattarci per ulteriori informazioni su questo.

Golf a Bangkok:

Bangkok è una delle principali destinazioni turistiche del mondo. Questa vibrante città è un paradiso dello shopping e un tesoro turistico, con più di quanto non sembri, in quanto è sede dei mercati eclettici, I templi mozzafiati, i hotel e alloggi di lusso, oltre a ristoranti e bancarelle di cibo di ogni genere. La maggior parte dei turisti che viene a questa città cosmopolita, non torna a casa senza godere di un motorizzato "tuk-tuk", il kickboxing Muay Thai, il massaggio tailandese, da un'isola all'altra o una rilassante partita a golf su un qualsiasi numero dei migliori campi da golf in tutto il paese.

Golf a Pattaya:

Altrimenti nota come la "Città Estrema", Pattaya è anche ben documentata per la sua esotica, la leggendaria vita notturna, che dà il tono per questa città. I segreti meglio custoditi di Pattaya possono essere i numerosi campi da golf eccellenti ed i pacchetti di golf Thailandia, che offrono un'esperienza che rivaleggia con qualsiasi meta europea o americana, e il tutto in un 50 minuti in auto.

Golf a Chiang Mai:

La città di Chiang Mai offre una vasta gamma delle attrazioni turistiche e le attività, dal rafting al tour del tempio della città per viaggi per vedere tribù di montagna tradizionale. Insieme a tutto questo, c'è una grande varietà di alloggi e una serie eccezionale di belli e impegnativi campi da golf che la rende una delle principali mete di golf e turistiche della Thailandia.

Golf a Phuket:

Phuket è l'isola più grande della Thailandia e la sua gloria è nella sua magnifica costa, con le spiagge di sabbia bianca, i promontori rocciosi e le baie tranquille. Phuket è anche probabilmente la migliore destinazione golf con il clima caldo della Thailandia con il numero dei campi da golf ben tenuti qui in crescita e di essere costantemente aggiornati.

Joomla SEF URLs by Artio

Lingua:   English  French  German  Spanish  Italiano