Thailandia

Birmania

Vietnam

Cambogia

Laos

Tour popolari

Scoperta dei Fascini in Birmania nei 12 giorni

Tour In Famiglia

Scoperta dei Fascini in Birmania nei 12 giorni
Viet Nam Cinematico 7 giorni

Tour In Famiglia

Viet Nam Cinematico 7 giorni
Viaggio Fuori Dalle Rotte & Isola Phu Quoc 14 Giorni

Tour Di Cultura

Viaggio Fuori Dalle Rotte & Isola Phu Quoc 14 Giorni
Viaggio Esenziale Di Tailandia In 10 Giorni

Tour In Famiglia

Viaggio Esenziale Di Tailandia In 10 Giorni
Viaggio In Famiglia In Vietnam E Cambogia 14 giorni

Tour In Famiglia

Viaggio In Famiglia In Vietnam E Cambogia 14 giorni
Viaggio Classico Vietnam 9 giorni

Tour In Famiglia

Viaggio Classico Vietnam 9 giorni
June 28, 2019

Visto per la Tailandia

Si tratta di due opzioni fondamentali di visti per la Tailandia per i viaggiatori da gran parte dei paesi:

ESENZIONE DAL VISTO IN TAILANDIA

  1. Arrivo in aereo senza visto e ottenere un timbro d’ingresso all’arrivo di 30 giorni gratuiti di “Visa Waiver”, che può essere prorogato al massimo di 10 giorni presso posto di immigrazione in Tailandia. (L’arrivo via terra senza visto prevede solo 15 giorni di ingresso.) Visa Waivers sono disponibili solo per i cittadini delle nazioni selezionate

Quelli di sotto sono i paesi autorizzati a entrare in Tailandia secondo le regole di esenzione dal visto:

Argentina, Australia, Austria, Bahrein, Belgio, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Ungheria, Islanda, Indonesia, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Corea, Kuwait, Laos, Liechtenstein, Lussemburgo, Macao, Malesia, Monaco, Mongolia, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Oman, Perù, Filippine, Polonia, Portogallo, Qatar, Russia, Singapore, Repubblica slovacca, Slovenia, Sud Africa, Spagna , Svezia, Svizzera, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Stati Uniti, Vietnam.

VISTO TAILANDIA

  1. Chiedere a un consolato o ambasciata tailandese un visto prima del viaggio. I dettagli sui tipi di visti e sulle procedure da seguire per la richiesta del visto sono i seguenti.

In tal senso, uno straniero deve possedere un passaporto valido o un documento di viaggio riconosciuto dal Governo Reale tailandese e conforme alle condizioni esposti della legge sull’immigrazione B.E.2522 (1979) e nelle disposizioni correlate

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Commento
Tuo nome *
Email *
Telefono
Website

sottoscrivi

Lascia la tua e-mail per ricevere da noi guide turistiche, consigli di viaggio e lastest deal gratuiti