Vietnam e Cambogia

Informazioni importanti sul clima in Vietnam e Cambogia

Vietnam-Cambogia-Clima-Features

I. Panoramica del clima e del meteo in Cambogia 

1. Le stagioni dell’anno in Cambogia

Cambogia gode di uno dei sistemi meteorologici più semplici dell’Asia. Il paese ha due stagioni meteorologiche distinte, ma è possibile viaggiare in Cambogia tutto l’anno.

In generale, l’intero paese è soggetto agli stessi schemi meteorologici, principalmente a causa dell’altitudine e della latitudine relativamente uniformi in tutta la Cambogia.

Ci sono due stagioni distinte: secca (da ottobre a fine aprile) e umida (da maggio a fine settembre). All’interno di ogni stagione ci sono variazioni di temperatura, con gli ultimi pochi mesi secchi che portano alla stagione delle piogge (marzo e aprile) e ai primi mesi della stagione delle piogge (maggio e giugno) di solito il più caldo dell’anno con temperature in eccesso di 35 ° C a volte.

L’umidità è massima nei mesi di marzo e aprile, mentre i mesi più freddi dell’anno tendono ad essere tra ottobre e dicembre, tuttavia questo è fresco per la Cambogia, ma lontano dal freddo con temperature medie che oscillano intorno ai 24 ° C – 26 ° C.

a. La stagione secca ( da ottobre a aprile / inizio maggio )

La stagione secca della Cambogia dura da ottobre ad aprile, quando arriva il monsone secco nord-est, caratterizzato dal vento caldo che soffia in tutto il paese.Mentre da novembre a gennaio sono abbastanza freddi (20 ° C), ad aprile il tempo è torrido, facendo prime ore del mattino e nel tardo pomeriggio i tour del tempio di Angkor, con alcune ore di piscina all’ora di pranzo, la preferenza per molte persone.

Grazie al caldo non sorprende la stagione in cui il numero di turisti della Cambogia è al culmine.

Sihanoukville - Cambogia stagione secca - Vietnam Cambogia clima
Foto: Luxury Travel Vietnam

Nelle parti più remote, come le regioni del nord est di Mondulkiri e Ratanakiri, le strade sono al loro meglio e i tempi di percorrenza sono più brevi a causa di questo. Kep e Sihanoukville sulla costa meridionale sono popolari durante questa stagione, poiché si crogiolano al sole e le condizioni del mare sono molto favorevoli.

b.La stagione umida ( Da Inizio / metà maggio a ottobre )

La stagione umida in Cambogia viene dalla cortesia del monsone di sud-ovest e dura da maggio a ottobre, portando con sé quasi il 75% delle precipitazioni annuali della Cambogia. In tutta la Cambogia, durante gran parte della stagione delle piogge, le temperature diurne sono comprese tra 25 ° C e 27 ° C. I primi mesi della stagione delle piogge (maggio – luglio) rimangono molto caldi con piogge poco frequenti di solito sotto forma di brevi acquazzoni. Negli ultimi mesi (da fine luglio a settembre) la pioggia tende a diventare più costante ea volte è pesante, specialmente nelle regioni costiere e rurali.

Cambodia-Phnom_penh-Stagione umida - Vietnam Cambogia clima
Foto: Luxury Travel Vietnam

Viaggiare negli angoli più remoti del paese, come Mondulkiri e Ratanakiri, è quasi impossibile a causa dello stato delle strade e i viaggi nel nord-est sono consigliati durante la stagione umida di punta a causa di questo. C’è anche un accesso molto limitato a Bamboo Island (vicino a Kep) a causa dell’alto mare.

Al rialzo, viaggiare nella Cambogia monsoonale ha i suoi vantaggi. La polvere è sparita e il verde lussureggiante della campagna ritorna. Angkor Wat in particolare è stupefacente nella stagione delle piogge, con fossati pieni d’acqua e un forte calo del numero di visitatori. Le alte piogge rendono il periodo perfetto dell’anno per visitare le foreste allagate e i villaggi galleggianti del lago Tonle Sap in barca, che si gonfiano a oltre 5 volte le sue dimensioni durante la stagione delle piogge.

2. Cicloni tropicali – I tifoni in Cambogia

La Cambogia può essere colpita da cicloni tropicali nel Pacifico occidentale, anche se sono relativamente rari, poiché viaggiano spesso verso nord e colpiscono il Vietnam settentrionale e il Laos, influenzando ulteriormente la Cambogia. Spesso sono indeboliti, perché rilasciano la maggior parte della loro energia sulla costa del Vietnam del Sud, tuttavia possono ancora trasportare forti piogge che possono causare allagamenti. Teoricamente, le tempeste possono verificarsi tra giugno e dicembre, ma in generale in Cambogia, possono andare da metà ottobre a metà novembre, con un picco all’inizio di novembre.

3. Periodo migliore per fare un viaggio in Cambogia

Il periodo migliore per visitare la Cambogia va da dicembre a metà febbraio, essendo il più bello, e anche il più secco e soleggiato dell’anno. Se vuole, può evitare la prima metà di dicembre, in cui a volte capita che un tifone sia passato per il paese.

Per il nuoto, il periodo migliore va da dicembre a febbraio, anche se sulla costa l’aumento della temperatura nel periodo da marzo a maggio è meno pronunciato che all’interno.

È solo inteso come una guida approssimativa per aiutarti a pianificare il tuo viaggio. Per ottenere la migliore esperienza che soddisfa le tue capacità e le condizioni meteorologiche in arrivo , consulta sempre il nostro esperto di viaggi

4. Cosa da portare quando fare un viaggio in Cambogia

  • Tutto l’anno: abbigliamento leggero con fibre naturali, scarpe comode, una sciarpa per la brezza sulla costa;
  • Da dicembre a marzo:una felpa per la sera
  • Nella stagione delle piogge: un impermeabile leggero o un ombrello
  • Per la montagna: vestiti primavera / autunno, un impermeabile o un ombrello, un maglione e una giacca per la sera, un po ‘più caldo da dicembre a marzo.
  • Per entrare nei templi, è consuetudine rimuovere le scarpe, vestirsi ordinatamente e coprire un po’.

II. Panoramica del clima e del meteo in Vietnam

1. Tutte le stagioni dell’anno in Vietnam

In Vietnam non c’è davvero il momento giusto o sbagliato per visitare il Vietnam, poiché durante la maggior parte dei mesi dell’anno sperimenterà sia il sole che la pioggia in quantità variabili. Benvenuta in un paese con oltre 2000 miglia di costa e tre diversi sistemi meteorologici.

Mentre il Vietnam è tipicamente caldo e umido, il tempo può variare significativamente da una regione all’altra a causa della lunghezza del paese. A volte c’è stata neve (sì neve bianca!) Nelle montagne del nord, mentre le spiagge a sud godevano di 32 ° C e sole.

Vale la pena immaginare il paese come tre destinazioni distinte quando si ricerca il meteo per la visita desiderata. Le seguenti informazioni si spera possano aiutarsi a svelare le complessità.

a. Montagnoso del nord (Sapa, Ha Giang, Bac Ha, Mu Cang Chai )

Il clima nella regione nord-occidentale del Vietnam è diviso in due stagioni: la stagione secca (da ottobre a fine marzo)  e la stagione delle piogge ( da aprile a settembre ). Può diventare molto freddo e gelido a dicembre e gennaio, specialmente di notte.

Sapa - Montagnoso del nord Vietnam - Vietnam Cambogia clima
Foto: Luxury Travel Vietnam

I mesi migliori per viaggiare nel nord-est (Ha Giang) è durante la stagione secca. Questo periodo cade da ottobre ad aprile, anche se dicembre e gennaio possono diventare molto freddi. Raccomandiamo di evitare di viaggiare ad Ha Giang durante la stagione delle piogge (da maggio a settembre).

Trekking e avventura:

Le migliori condizioni per trekking a Sapa e intorno a Mu Cang Chai possono essere vissute tra settembre e novembre e da marzo a maggio. Le temperature diurne oscillano tra i 15 – 28 ° C e le temperature notturne tra i 10 – 18 ° C. Trekking e ciclismo sono possibili tutto l’anno, tuttavia l’orario invernale può essere piuttosto freddo e l’estate piuttosto umida.

b. Vietnam del Nord (Hanoi, Baia di Halong, Cuc Phuong, Ninh Binh )

Hanoi e il Vietnam del Nord hanno una stagione invernale ed estiva distinta. L’inverno freddo ma prevalentemente secco dura da novembre ad aprile quando le temperature medie sono di 17 – 22 ° C, mentre i mesi più freddi sono gennaio – marzo.

Halong - Nord Vietnam - Clima Vietnam Cambogia
Foto: Luxury Travel Vietnam

L’estate dura da maggio a ottobre quando è calda e umida e la regione sperimenta le piogge più alte. Luglio a settembre sono spesso i mesi più piovosi dell’anno. Durante questi mesi il maltempo può impedire le giunche che navigano nella baia di Halong, anche se il tempo è raro.

c. Vietnam centrale (Hoi An, Danang, Hue, Dalat, Nha Trang, … )

Hoi An, Hue e Danang nel centro del Vietnam hanno un clima caldo e secco da metà gennaio a fine agosto, con temperature che spesso raggiungono la metà degli anni  30 ° C . Durante i mesi invernali le precipitazioni aumentano con ottobre e novembre raggiungendo livelli di picco, occasionalmente sotto forma di tifoni.

Hoi An - Vietnam centrale - Vietnam Cambogia clima
Hoi An , Vietnam – Foto: Luxury Travel Vietnam

La tonalità è spesso più fresca di Hoi An, soprattutto all’inizio dell’anno. Inoltre, con ogni seduta sui lati opposti di una piccola catena montuosa il tempo può spesso variare tra i due in un dato giorno.

Quy Nhon è a sei ore di macchina a sud di Hoi An e condivide un modello meteorologico simile anche se la stagione secca è leggermente più lunga a causa della sua vicinanza al sistema meridionale.

All’estremo sud del Vietnam centrale, Nha Trang beneficia di una stagione più secca (tipicamente da gennaio a settembre), con temperature elevate e poca pioggia. La stagione delle piogge va da ottobre a inizio dicembre con quasi la metà delle precipitazioni annuali che cadono in ottobre e novembre.

Dalat, negli altopiani centrali, è bagnata da giugno a ottobre, rendendo problematiche le attività all’aperto. Da novembre a maggio è molto più secco anche se freddo a dicembre e gennaio.

d. Vietnam del Sud (Saigon,delta del Mekong, Phu Quoc,…)

Phu Quoc - Vietnam del sud - Vietnam Cambogia clima
Phu Quoc , Vietnam – Foto: Luxury Travel Vietnam

Con temperature che rimangono costanti tutto l’anno, il clima del sud è diviso in due semplici stagioni, umide e secche. La stagione secca inizia a novembre e termina in aprile / inizio maggio con fine febbraio a maggio, essendo leggermente più calda e più umida. La stagione delle piogge dura da maggio fino ai primi di novembre con i mesi di giugno, luglio e agosto che ricevono le precipitazioni più abbondanti dell’anno. Durante la maggior parte della stagione umida le precipitazioni sono generalmente pesanti ma di breve durata, che si verificano spesso in un acquazzone pesante a metà pomeriggio.

Le temperature medie nel sud variano tra 25 e 35 ° C tutto l’anno.

Nell’estremo sud, le isole di Phu Quoc e Con Dao possono essere frequentate tutto l’anno, con alte probabilità di giornate di sole, anche se se si visita al di fuori della stagione secca, dovrebbero verificarsi acquazzoni pomeridiani.

2. Cicloni tropicali – I tifoni in Vietnam

Il Vietnam si trova nel percorso dei tifoni, i cicloni tropicali del Pacifico occidentale, che colpiscono il paese da est, generalmente dal 20 maggio al 10 dicembre. Il Vietnam, soprattutto nella parte settentrionale, è uno dei paesi più colpiti del Sud – Est Asia, perché i cicloni colpiscono direttamente la costa dal mare, quando sono alla loro massima forza.

L’area più colpita è quella settentrionale, in particolare il golfo di Tonkin e il delta del fiume Rosso. Il tifone che devastò Haiphong all’inizio di ottobre del 1881 fu particolarmente distruttivo. Nel nord, i tifoni si verificano generalmente dal 20 maggio a metà novembre, con un massimo da luglio a ottobre. Tipicamente, in luglio e agosto, i tifoni colpiscono solo il nord del Vietnam.

Al centro si verificano generalmente dall’inizio di settembre al 10 dicembre, anche se negli ultimi tempi, forse a causa del riscaldamento globale, abbiamo avuto la tempesta tropicale Chanthu nella parte centrale del paese nel giugno 2004 e la tempesta tropicale Sonca nel nord- centrale a luglio 2017.

Nel sud si verificano generalmente dal 15 ottobre al 20 dicembre, con un massimo all’inizio di novembre.

A gennaio, e di nuovo da marzo a metà maggio, occasionalmente possono formarsi alcune depressioni tropicali, generalmente al largo della costa centro – meridionale, che tuttavia non riescono quasi mai a raggiungere la costa, ma vengono disperse sul mare; tuttavia, possono causare onde anomale.

3. Periodo migliore per fare un viaggio in Vietnam

Il momento migliore per visitare il Vietnam è la prima metà di febbraio. Tutto il paese in questo periodo non è né molto piovoso è molto caldo, anche se il nord è nuvoloso e talvolta molto fresco. Marzo e aprile non sono male, perché al nord sono accettabili anche se non molto soleggiati. Mentre sono asciutti e soleggiati al centro-sud e anche caldi nel sud. Dicembre e gennaio sono secchi e soleggiati nel centro e nel sud, ma non nel nord.

Se vuole andare in luglio e agosto, può scegliere la costa centro-meridionale. Si comprendono la parte da Da Nang e le isole di Cham a Phan Thiet, tra cui Nha Trang. Questo periodo è soleggiato , non molto piovoso e anche risparmiato dai tifoni.

4. Cosa da portare quando fare un viaggio in Vietnam

cosa da portare - Vietnam Cambogia climaa. Cosa da portare nell’inverno

  • Nel nord (Hanoi): vestiti primavera / autunno, una giacca e un maglione, un impermeabile per la pioggerellina, un cappello e guanti per le notti più fredde. Nelle cime delle montagne, vestiti caldi, come un piumino, guanti, un cappello, scarpe da trekking.
  • Al centro (Hue, Nha Trang): vestiti leggeri per il giorno, una felpa e una sciarpa per la brezza, una giacca e un maglione per le serate più fresche, un impermeabile o un ombrello fino a gennaio compreso.
  • Per le zone interne del centro-sud: vestiti leggeri per il giorno, una giacca e un maglione per la sera.
  • Per il sud (Ho Chi Minh): vestiti leggeri, una sciarpa per la brezza, una felpa leggera per la sera, forse una giacca leggera o un maglione per le serate più fresche.

b. Cosa da portare nell’estate

  • In tutto il paese, a bassa quota, vestiti leggeri e resistenti ai tropici, fibre naturali, un impermeabile leggero o un ombrello, una felpa leggera per la sera
  • È possibile aggiungere una felpa e una giacca leggera per le città situate ad un’altitudine superiore al livello del mare
  • per le vette più alte, vestiti caldi, un pile, una giacca, un impermeabile, scarpe da trekking.
  • Per la barriera corallina, equipaggiamento per lo snorkeling, scarpe da acqua o scarpe con suola di gomma.
  • Prima di entrare nelle pagode, è consuetudine togliersi le scarpe, vestirsi in modo ordinato e coprire un po ‘.

Pianificare un viaggio non è una cosa facile quando si fa un lungo viaggio, specialmente un viaggio in un paese straniero / uno strano paese. Per salvarti dall’inconveniente e da incidenti non necessari, e non devi preoccuparti di nulla del tuo viaggio, compila questo modulo e le nostre guide turistiche locali – grazie alla notevole esperienza nel settore dei viaggi e dell’ospitalità, oltre a una buona comprensione / profonda conoscenza del paese d’origine – sono sempre pronti ad aiutarti a pianificare un viaggio memorabile in Vietnam e Cambogia

III. Panoramica della stagione migliore per visitare Indocina  

Nel senso più ampio, il periodo migliore per visitare Vietnam e Cambogia è da novembre ad aprile. Questo perché temperature e umidità calano nel Vietnam centrale e settentrionale. Un’altro motivo è le precipitazioni diventano meno frequenti sia in Vietnam che in Cambogia.

Come ci si potrebbe aspettare, la stagione secca, da novembre ad aprile, è quando il costo dei viaggi in Vietnam e in Cambogia tende a salire. L’intimità del viaggio è particolarmente acuta durante il festival vietnamita del Tet della settimana, a fine gennaio o all’inizio di febbraio. Se viaggia durante questo periodo, prova a prenotare il viaggio il prima possibile. Per una visita più tranquilla in Vietnam e Cambogia, viaggia tra maggio e inizio ottobre. I prezzi più bassi possono essere goduti durante la “stagione delle piogge” (non si prevedono docce corte e acuminate), che è comunque un buon momento per visitare.

IV. Introduzione generale a Luxury Travel Ltd

Luxury Travel Logo - Vietnam Cambogia clima

Luxury Travel  è un tour operatore che riempie una nicchia nel lusso, inclusi viaggi di lavoro e di piacere. Luxury Travel è specializzata nella personalizzazione di servizi di viaggio di alta qualità. Se vuole saperne di più su un tour operatore locale esperto nel Sud-Est asiatico, contatta Luxury Travel per gli informazioni utili

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *