Viaggio del Sud-Est asiatico: Sogno degli amanti delle spiagge

L’asia sud-orientale ha più spiagge di quante voi possiate mai visitare anche se viaggiate per un anno. È un paradiso per i vagabondi della spiaggia. Ma quali spiagge scegliete? Ecco un itinerario di un mese in Sud-Est asiatico con le migliori spiagge del sub-continente.

1. Giorno 1 – 3: La spiaggia di Ho Coc, Vietnam

a. Come arrivare a Ho Coc da Ho Chi Minh?

Volate alla città di Ho Chi Minh e raggiungete Ho Coc Beach Resort. Il mondo più economico per farlo è noleggiare un’auto, che impiegherà circa 1 ore e 40 minuti

b. Perché andare a Ho Coc?

La spiaggia di Ho Coc è una bellissima spiaggia sulla costa meridionale del Vietnam, con sabbia dorata e acque cristalline. Provate a visitare nel mezzo della settimana quando è molto più tranquillo e avrete la spiaggia tutta per voi.

2. Giorno 4 – 6: Isola di Phu Quoc , Vietnam

a. Come arrivare a Phu Quoc da Ho Coc

Viaggio del Sud-Est asiatico: Il sogno degli amanti della spiaggia

Foto: Luxury Travel Vietnam

Oggi è un inizio precoce e guidate la vostra auto fino alla Ho Chi Minh. Dovrete quindi prendere un autobus  o un taxi per l’ovest della città di Ho Chi Minh, e poi saltare sull’autobus Kumho Samco fino a Rach Gia. Una volta arrivati, prendete il traghetto per Phu Quoc e proseguite fino al vostro albergo. Questo percorso vi porterà un po’ più di 9 ore, se fate le cose nel modo giusto.

b. Perché andare a Phu Quoc?

Dovreste andare a Phu Quoc dato che l’isola ha alcune delle migliori spiagge che il Vietnam ha da offrire, comprese le sue spiagge più famose, la spiaggia di Long e la spiaggia Stella, Affondare nella sabbia dorata e ammirare le palme da cocco ondeggiati (magari accompagnato dai deliziosi Martini del bar sulla spiaggia). Assicurati di rimanere sulla spiaggia per il tramonto almeno un giorno – Phu Quoc è famoso per lo spettacolo di luci abbagliante che si accende ogni sera.

3. Day 7 – 10: Koh Rong Saloem e l’isola di ananas

a. Come arrivare da Phu Quoc a Koh Rong Saloem

Prendete il traghetto da Phu Quoc a Ha Tien, quindi prendete un taxi per Kamport. Da qui prendete un autobus per Sihanoukville e poi un traghetto per Koh Rong Saloem. Questo percorso dovrebbe durante circa 9 ore e mezzo.

b. Perché andare a Koh Rong Saloem?

Koh Rong Saloem, solo 9 km di lunghezza e 4 di larghezza, è una delle principali destinazioni balneari in Cambogia. Ci sono ottimi posti per fare snorkeling, kayak, mountain bike e persino trekking nella giungla in tutta l’isola. Per non parlare del prendere il sole sulle splendide spiagge dell’isola. Organizzano anche feste luna piena al Good Vibz Camp sull’isola durante l’alta stagione. Se avete più tempo da dedicare almeno qualche giorno in più a esplorare le cose interessanti da fare in Cambogia.

4. Giorno 11 – 14: Koh Samui e Koh Pha Ngan, Tailandia.

a. Come arrivare da Koh Rong Saloem a Koh Samui

Per prima cosa, alzate presto – avete una lungo giornata di viaggio da fare! Sebbene le distanze quando vi viaggiate in Sud-Est asiatico siano relativamente piccole, questa è una delle tante connessioni.

Prendete il traghetto per Sihanoukville e Prendete un taxi per l’aeroporto di Bangkok. Da lì, poi prendete un volo per l’aeroporto di Koh Samui e poi un taxi per il vostro albergo. Questo potrebbe richiedere fina a 12 ore, dopo aver atteso il vostro volo in coincidenza.

b. Perché andare a Koh Samui?

Questo itinerario di viaggio nel Sud-Est asiatico è tutto incentrato sulle spiagge: Non potevate perdere Koh Samui dalla lista.

È stata una lunga giornata di viaggio, vi daremo questo. Ma Koh Samui è più che pronto a premiarvi per i vostri sforzi con alcune spiagge spettacolari.

I nostri preferiti sono Choeng Mon, Taling Ngam (che è il migliore per il tramonto) e Bang Po. Quest’ultimo ha la reputazione di essere la spiaggia più rilassata nel Nord di Samui – e non possiamo essere disaccordo.

Ormai, dopo aver trascorso quasi due settimane in viaggio nel Sud – Est asiatico alla ricerca delle migliori spiagge, dovreste essere abbastanza rilassato. Mentre a Koh Sui ci sono molte opportunità per più cose simili, prendete uno dei vostri tre giorni per prendere il traghetto di 20 minuti per Koh Pha Ngan. Pha Ngan non ha davvero bisogno di presentazioni: la bellissima isola è rinomata per le sue spiagge di sabbia bianca, le acque turchesi e, naturalmente, la sua grande festa di una piena.

Se avete più tempo, fate una deviazione a Koh Tao, la mecca del Sud e uno dei posti più economici per ottenere la qualifica PADI nel mondo.

5. Giorno 15 – 16: la spiaggia di Railay, Tailandia

a. Come arrivare da Koh Samui a Railay

Da Koh Samui, Prendêt un traghetto per il Don Sak Pier. Prendete un taxi fino al Lomprayah Donsak Pier, e poi Prendete un autobus per Krabi. Camminare 9 minuti per il molo della città di Karbi, e poi prendere un traghetto per la spiaggia di Railay. Questo viaggio dovrebbe durante circa 6 ore e mezzo. Una volta lì, se non siete troppo stanco, andate diritto in spiaggia!

b. Perché andare a Railay?

Anche se è sempre più sul radar turistico, Railay non ha perso l’atmosfera rilassata e l’atmosfera amichevole che ha attirato i viaggiatori in primo luogo. Questo paradiso è circondato da caldo mare blu, sabbia dorate e lussureggiante giungla – per non parlare di tutte le rocce carsiche che sorgono dal mare e nelle aree circostanti. L’area è sogno di uno scalatore e un ottimo posto per mettere alla prova le vostre abilità verticali se riuscite a staccarti dal telo mare.

6. Giorno 17 – 19: Koh Phi Phi Tailandia

a. Come andare da Railay a Koh Phi Phi?

Prendete il traghetto da Ao Nang Pier all’isola di Phi Phi, che impiega circa un’ora e mezzo.

b. Perché andare a Koh Phi Phi?

Non pensavate davvero che avremmo potuto fare una rotta di viaggio nel Sud-Est Asiatico da parte di un amante della spiaggia senza includere la spiaggia, vero?! Il gruppo di isole Phi Phi è composto da 6 isole, ma le due principali sono Phi Phi Don e Phi Phi Leh disabitata. Non avete mai sentito parlare di Phi Phi Leh? Che ne dici di Maya Bay, dov’è stato girato “ The Beach” di Leonardo Di Caprio? Pensavo così.

Queste isole perfette, con le loro spiagge tropicali, le formazioni rocciose incredibili e la variopinta vita marina sono molto vicine al paradiso terrestre. Non incolpare noi se non volete andartene.

7. Giorno 20 – 21: Koh Lanta, Tailandia

a. Come andare da Koh Phi Phi a Koh Lanta

Prendete il traghetto da Koh Phi Phi a Koh Lanta, quindi prendete un taxi per raggiungere il albergo. Questo viaggio dovrebbe durante circa 2 ore a mezzo. Ora è tempo che voi esplorate…

b. Perché andare a Koh Lanta?

Ci sono molte spiagge a Koh Lanta ( che in realtà sono diverse isole ), ma consigliamo di visitare la spiaggia di Long e Klong Dao, a Nord di Ko Lanta Yai. Entrambi hanno enormi tratti di bellissima sabbia bianca con acqua limpida, che li rendono perfetti per nuotare. Koh Lanta ha un’atmosfera davvero fantastica, solo uno dei motivi per cui lo abbiamo nominato uno dei posti migliori in Tailandia.

La spiaggia di Long ha una reputazione come la spiaggia più alla moda dell’isola: andate lì per un’atmosfera ( leggermente ) più esclusiva e un sacco di persone che individuano.

8. Giorno 22 – 23: Koh Lipe, Tailandia.

a. Come andare da Koh Lanta e Koh Lipe?

Prendete un taxi fino al porto di Koh Lanta e poi salta su un traghetto per Koh Lipe, che dovrebbe durante all’incirca 3 ore a mezzo.

b. Perché andare a Koh Lipe?

Koh Lipe è ciò a cui tutti pensano quando pensano di viaggiare nel Sud – Est asiatico.

L’isola ha 3 spiagge: la spiaggia di Sunrise ( Il nostro preferito personale con una splendida vista del sorgere del sole, ovviamente). C’è anche la spiaggia di Sunset, una spiaggia più tranquilla con vista sul tramonto, e la spiaggia di Pattaya, la spiaggia più animata dell’isola, con ottimi bar, ristoranti e locali notturni per intrattenervi.

Vi consigliamo di soggiornare alla spiaggia di Sunrise, perché ha tutti i migliori pezzi di Pattaya senza la folla! E un consiglio: se andate in cima alla spiaggia di Sunrise, potete vedere l’alba e anche il tramonto dallo stesso punto – è fuori dal mondo.

9. Giorno 24 – 26: Isole Perhentian, Malesia

a. Come arrivare da Koh Lipe alle isole Perhentian

Trascorrerete la maggior parte della giornata viaggiando, ma ne varrà la pena. Prima prendete un traghetto per il molo Pakbara da Koh Lipe, quindi prendete un taxi per Padang Besar. Da lì, prendete il treno fino a Sungai Kolok. Prendete un taxi o noleggia un’auto a Kota Bharu, quindi prendete un autobus per Kuala Besut. Da lì prendete un traghetto per le isole Perhentian. Sebbene questa rotta sia lunga, impiega circa 12 ore, è gran lunga la più economica.

b. Perché andare alle isole  Perhentian?

Semplicemente per scappare da tutto. Ci sono 2 principali isole Perhentian, Kecil, che è popolare tra la folla viaggiare con lo zaino in spalla, e Besar, che è più rilassato, pieno di sabbia bianca accecante e acqua cristallina. Sebbene non siano orientati verso le feste come i loro vicini tailandesi, di solito potete trovare una festa in spiaggia sulle isole Perhentian, e c’è sempre un falò. Sono come le isole tailandesi 20 anni fa – tutte belle e fredde.

10. Giorno 27 – 29: L’isola di Tioman, Malaysia

a. Come arrivare delle isole Perhentian all’isola di Tioman

Dal Perhentian Besar, prendere un traghetto per tornare a Kuala Besut. Da lì, prendere un autobus per Mersing, cambiare a Kota Bharu, e poi prendere un traghetto dal Mersing Jetty all’isola di Tioman. Questo percorso impiegherà circa 13 ore, quindi assicurati di alzarvi presto.

b. Perché andare all’isola di Tioman?

L’isola di Tioman è ancora qualcosa di un gemma nascosta e dovreste metterlo sulla sua rotta di viaggio nel Sud-Est asiatico prima che lo facciano tutti gli altri. Lunga solo 20 chilometri e larga 11 chilometri, e il circostante mare colore smeraldo è un luogo perfetto per nuotare, fare snorkeling e persino immergersi. E non finisce qui – ci sono cascate d’acqua, emozionati escursioni nella giungla e rilassati villaggi isolanti per esaltare il vostro lato avventuroso. Non vorrete mai andartene… Purtroppo però la vostra avventura di viaggio nel Sud – Est asiatico è quasi finita. Il 30 ° giorno, dirigiti all’aeroporto di Singapore Changi per tornare a casa

Introduzione generale a Luxury Travel Ltd

Con il massimo rispetto per i clienti, Luxury Travel Vietnam si sta ora sforzando di portare una buona esperienza e soddisfazione per i viaggiatori. Stiamo offrendo una gamma di tour, divergenti da gruppi a dimensioni di tour privati, il luogo che si estende dalle aree etniche a quelle affaccendate. Finché i clienti sono felici, siamo disposti a portare loro tutti i servizi di lusso.

Ci stiamo avvicinando all’età di 15 anni, il che significa che più entusiasmo e professione vengono messi nel nostro lavoro. Speriamo di far parte del vostro viaggio, indipendentemente dalla luna di miele, dalla vacanza in famiglia o dalla fuga di gruppo. Rendiamo il vostro viaggio incredibile insieme alla nostra guida e supporto.

Viaggi di lusso – Le vostre ispirazioni – La nostra competenza

Contattarci

Ufficio Centrale: Via Lac Long Quan, No.456, Distretto di Tay Ho, Hanoi, Vietnam
Phone: (+84) 243 9274120
Email: [email protected]
Hotline: (+84) 1234 68 69 96

Website: https://luxurytravelvietnam.com (Inglese)
https://it.luxurytravelvietnam.com (Italiano)

Crea Il Vostro Viaggio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

DMCA.com Protection Status